Evita le truffe: scoprire CASE VACANZA INESISTENTI


truffe sul web
Truffe case vacanza inesistenti
Se segui il blog, potresti aver già letto delle mie "disavventure con i ladri informatici" sia in ambito "clonazione della carta di credito" che con il "furto di soldi sul conto Paypal". Argh! (Mordo!)
In entrambi i casi, i soldi maltolti mi sono stati riaccreditati grazie ad un sistema di protezione e garanzie e anche ad una tempestiva segnalazione da parte mia.

Purtroppo la situazione non può risolversi così felicemente se invii soldi ad uno sconosciuto che poi sparisce. Proprio per questo motivo è meglio capire come tutelarsi dai truffatori che vendono prodotti che non posseggono (case in affitto, biglietti dei concerti, oggetti tecnologici...).

In questo articolo di oggi vediamo:

  1. TRUFFE CASE VACANZA: Come riconoscerle ed evitarle
  2. Come non cadere in atteggiamenti paranoici o super ansiosi
  3. SITI SICURI PER AFFITTARE CASA con protezione anti-truffa
  4. Come riconoscere i truffatori che vendono articoli inesistenti sul web e... cambiare strada.







TRUFFE CASE VACANZA: evitiamo la paranoia





Come puoi immaginare questa categoria di truffatori è quella che più mina il mio business. Il mio e quello di tutti i proprietari di casa onesti che affittano il loro alloggio sul web.
Non solo, in rete si trovano dei blog o web-magazine, gestiti da persone che molto probabilmente NON hanno mai affittato una casa in vita loro, che però non si esimono dal dare dei consigli su come evitare le truffe... consigli un "tantino" esagerati che trasformano il turista/cliente in uno stalker paranoico che io, in quanto locatore, dovrei sorbirmi.

Questi consigli forniti da chi non sa come funziona il meccanismo degli "affitti sicuri" creano solo ansia ingiustificata portandomi talvolta ad avere a che fare con persone terrorizzate che mi chiedono più garanzie, più foto, di vedere casa prima di affittarla, conto bancario, foto, documenti, video chiamate, ragione sociale, di attaccarmi un radar al didietro... Ma anche no grazie! 


La cosa buffa è che queste persone hanno molta più probabilità di prendere una cantonata rispetto a chiunque altro perché un truffatore quasi sicuramente ti fornirà diverse "garanzie" peccato che sia tutto falso. Se vuoi approfondire guarda questo breve video estratto da Striscia la notizia": Case vacanze inesistenti.

DA SAPERE: Forse non lo sai ma pure chi affitta casa ha le sue grane e "i suoi truffatori" più di quanto tu non possa immaginare per cui sono io la prima a volermi tutelare: me, i miei soldi, i miei dati sensibili e i miei beni (e pur con tutta la mia attenzione, come puoi leggere dalle mie esperienze, a volte mi assaltano carte e conti online).
Sui truffatori che attanagliano i proprietari di casa farò un articolo prossimamente, per mettere in guardia chi affitta casa.




TRUFFE CASE VACANZA: Come riconoscerle ed evitarle





In qualità di viaggiatrice che affitta anche alloggi da privati, non ho mai preso una cantonata seppur sia incappata in diversi truffatori. Gira e rigira si riconoscono facilmente.
Non c'è bisogno di essere paranoici o richiedere chissà che garanzie perché oggi il tutto è talmente semplice che se vuoi farti truffare devi proprio volerlo profondamente.

Io sono piuttosto brava a scovare ottime offerte in rete per cui non mi baso sul prezzo vantaggioso come indicatore di truffa certa. Ci sta, può capitare una buona offerta. La cosa che invece NON faccio MAI è prenotare in siti che non danno garanzia alcuna.

Come proprietaria di casa che affitta il suo immobile, ci tengo ad avere visibilità ovunque per cui è normale trovare il mio annuncio, in primis, sui siti specializzati e NON solo su siti come Kijiji, Ebay, subito.it...
Posso usare questi siti di annunci gratuiti per indirizzare le persone a siti web che forniscono più garanzia come:
Airbnb, Tripadvisor Rentals...

Personalmente diffido di chi affitta casa e non ha un annuncio su un portale specializzato in affitti tra privati. Perché? Paura di affittare troppo? È insensato non usare un canale mirato, spesso gratuito, che porta contatti e garanzie. È come tirarsi la zappa sui piedi.
E non mi raccontate la storia che sui siti specializzati ti decurtano una % sull'affitto perché il prezzo vale per la garanzia offerta ad entrambi: ospiti e host.



SITI SICURI PER AFFITTARE CASA





Ai nostri giorni è molto più facile evitare le truffe di case inesistenti proprio perché sono nati siti sicuri che si avvalgono di protezioni anti-frode talmente efficaci da non lasciar infiltrare nessun truffatore.
Siti come Airbnb, Tripadvisor Rentals, Wimdu... sono affidabili in quanto sono strutturati in modo che la persona che mette un annuncio in vetrina NON possa incassare i soldi prima del tuo arrivo nella sua casa. Per cui la truffa non può palesarsi, sempre che tu ti lasci convincere a prenotare fuori dal sito (Pessima scelta!). Ripeto... È vero, questi siti ti accrediteranno un 10% in più sul prezzo pattuito dal locatore ma la sicurezza vale il costo aggiunto.



COME FUNZIONA la garanzia antitruffa?






Tu come turista paghi l'affitto al sito internet, NON al proprietario, e il sito stesso fa da garante trattenendo i soldi finché tu entri nell'alloggio.

Di solito i soldi vengono inviati al proprietario dopo 48 ore dall'arrivo del turista per cui se tu arrivi a casa di Mister Pinco Palla e non trovi nessuno, chiami il numero dell'assistenza clienti, che normalmente si trova nel voucher/fattura, notifichi la "truffa" e il sito web blocca il pagamento. Il truffatore non intasca niente e tu non perdi i tuoi soldi.

DA SAPERE: 

  • Airbnb nello specifico ha una garanzia totale per il turista in caso di truffa. Non ti lasciano in mezzo alla strada ma ti ricollocano in una struttura partner. Soldi e Vacanza salvati!
  • Con Booking.com, di solito, si paga all'arrivo quindi il problema dei soldi non sussiste.
  • Homeaway (in versione abbonamento). In questo sito ci possono essere diverse forme di pagamento tra cui le più sicure sono: "Paga tutto all'arrivo" o "paga tramite pagamenti sicuri Homeaway". Io ho attivato quest'ultima opzione per permettere al cliente di pagare in sicurezza con una carta di credito. A differenza di altri siti qui i soldi vengono subito accreditati sul conto corrente del proprietario. 
Dove sta la garanzia? Per richiedere e attivare i "pagamenti sicuri" tramite il sito bisogna fornire foto, copia dei documenti d'identità e una bolletta dell'appartamento proposto in affitto intestato al proprietario (bolletta luce, assicurazione casa...). Garanzie che di sicuro un truffatore non può fornire.




    Truffe case vacanza: DOVE e COME AFFITTARE CASA





    Tutti i siti di Pay-per-booking che ti trattengono i soldi e li "girano" al proprietario dopo il tuo arrivo sono sicuri (lista a questa pagina).
    Per i miei viaggi uso principalmente Booking.com e Airbnb e non ho mai avuto problemi di alloggi inesistenti. Magari qualche inesattezza o mancanza ma niente di grave che possa rovinarmi la vacanza.



    In questi siti sopraelencati, devi solo fare una ricerca accurata impostando i servizi che ti servono, trovare la tua occasione, fare qualche domanda di rito al proprietario (su siti in cui è possibile comunicare) e prenotare senza ansia di perdere i tuoi soldi. Approfondisci come prenotare casa in modo saggio leggendo questo articolo:




    METODI ANTI-FRODE Come riconoscere un truffatore





    L'unico modo in cui una persona può rubarti soldi è chiedendoti del denaro in anticipo per mezzo di metodi di pagamento che NON offrono una garanzia di rimborso.
    Se proprio non vuoi prenotare un alloggio in uno dei tanti siti specializzati e garantiti, o se vuoi comprare un oggetto o qualsiasi altra cosa venduta via web, paga solo attraverso PayPal o RICHIEDI al venditore di poter pagare SOLO con questo metodo.
    Per mia esperienza, se non accetta è un chiaro, anzi chiarissimo, segnale che ti vuole fregare i soldi.

    DA SAPERE: Siccome è facile, veloce e gratuito aprire un conto PayPal per un venditore/locatore, diffida di chi non dispone di questo servizio che permette, in caso di problemi, di fare ricorso e riottenere i soldi inviati in caso di mancanza di servizio o ricezione dell'oggetto pagato.

    NOTA: Se sei il compratore, e non hai un conto PayPal non importa visto che TU puoi pagare in sicurezza con la carta di credito o il conto bancario. Guarda questo esempio (P.S. non finalizzare il pagamento... a meno che tu non voglia offrirmi un caffè:)

    NO ASSOLUTO ad accrediti verso una fantomatica PostePay o usando Western Union... sono i metodi di pagamenti più usati dai truffatori perché NON possono essere tracciati.

    ATTENZIONE: Il periodo più pericoloso in cui le truffe pullulano sono i periodi di alta stagione e i festivi (come cercare casa in affitto a ferragosto o case vacanza per capodanno...) in cui è veramente difficile trovare prezzi medio-bassi per alloggi prenotati pochi giorni/settimane prima della partenza. In caso di viaggi last second vai sul sicuro e prenota su Booking.com.



    Come cercare FOTO SU GOOGLE 




    Nel video linkato sopra, di striscia la notizia, ti fanno vedere come cercare un immagine su Google per trovare Foto di Profili falsi usati nei social (Facebook per esempio) o foto di case copiate da qualche annuncio in vetrina. Segui questo procedimento in modo da capire se quelle proposte sono foto originali o "rubate".
    Vai a questa pagina e clicca sul simbolo della "macchina fotografica". Fatto questo, nello spazio che si aprirà puoi aggiungere l'URL dell'immagine, trascinarla o caricarla dal PC. Clicca su "ricerca tramite immagine" e vedi il risultato. Se la foto profilo invece che raffigurare Pinco Palla è di Caio Pillo chiaramente c'è qualcosa che non va oppure se la foto di quella casa proposta la trovi in un'altro paese, intestata ad un'altro proprietario... lascia perdere.

    Google: ricerca tramite immagine

    Seguendo questi semplici suggerimenti puoi cercare una delle numerose offerte di case vacanza in affitto sul web in tutta tranquillità, lasciando nel cassetto ansia e paranoie varie ;)

    Articoli correlati:



    Se vuoi evitare che amici e conoscenti finiscano inconsapevolmente nelle grinfie dei truffatori, fai un opera utile condividendo l'articolo sul tuo Social preferito. Grazie.
    Aprile 2016

    Nessun commento :
    Posta un commento

    NOTA: I commenti NON sono visibili immediatamente.

    Per ricevere le notifiche delle risposte lasciate al tuo commento spunta la voce "INVIAMI NOTIFICHE" (visibile sotto il tasto "ESCI").
    In caso non ricevessi la notifica ritorna a vedere se ti ho risposto.

    SPAM is blocked.

    Search Engine Yandex.Metrica