Moira Tips

Scopri qual è la ZONA MIGLIORE dove alloggiare alle CANARIE (Gran Canaria, Tenerife, Lanzarote, Fuerteventura...). Come ristrutturare, ARREDARE, gestire e mettere a reddito una CASA VACANZA, inserire un annuncio su Airbnb, HomeAway, Booking... e GUADAGNARE SOLDI con gli AFFITTI BREVI. Utili info su VIAGGI, VACANZE, AUTO a noleggio, VOLI e AFFITTI TURISTICI. Leggi l'argomento che preferisci cliccando MENU

ZONA MIGLIORE DOVE DORMIRE GRAN CANARIA

Principali paesi turistici dove alloggiare a Gran Canaria:

  • Puerto Rico
  • Playa de Amadores
  • Anfi del Mar
  • Puerto De Mogan

  • La zona migliore in cui soggiornare a Gran Canaria si trova nella parte Sud ovest dell'isola. 

Vediamo insieme i paesi migliori in cui dovresti prenotare un alloggio...
zona migliore Gran Canaria
DOVE SOGGIORNARE A GRAN CANARIA

Dove soggiornare a Gran Canaria? Dove dormire, dove andare, zona migliore per Pasqua, Carnevale, luglio, agosto, settembre... dove consigliate di alloggiare a Gran Canaria? Zona migliore del sud ovest e Las Palmas.


DOVE SOGGIORNARE A GRAN CANARIA

Dove andare a Gran Canaria?


ATTENZIONE a scegliere la zona giusta per te! GRAN CANARIA NON è TUTTA UGUALE: il Nord è diverso dal Sud. Qui di seguito una veloce tabella per capire dove dovresti alloggiare a seconda dei tuoi bisogni.

  • Puerto Rico


Paese molto turistico racchiuso tra 2 valli che lo rendono uno dei paesi più caldi dell'isola. Meta must in inverno. Punto strategico per vedere le spiagge più belle del sud di Gran Canaria.
Puerto Rico è posizionato tra Amadores e Anfi del mar con le loro belle spiagge. Rispettivamente a 3 e 5 km di distanza. Anche Puerto Rico stesso ha una spiaggia a conca, protetta dai venti forti, in cui rifugiarsi in inverno. Il problema di questo paese sono i parcheggi per cui se viaggi in auto meglio scegliere una struttura che abbia il parking incluso. 

👉Prediligi questa zona se, oltre la vita di mare, preferisci un paese in cui uscire a passeggiare la sera, ricco di negozi, ristoranti, mercatini... 

👉 Lista di appartamenti dal più economico: Dormire a Gran Canaria.



VACANZE A GRAN CANARIA DA NOVEMBRE A PASQUA?

⇓ NON USCIRE DALLA ZONA SUD OVEST ⇓



⇨  Appartamento vicino al mare: Rio Piedras. 

Buon rapporto qualità-prezzo. Indicato per chi a bimbi piccoli, per chi vuole fare la classica vita da mare in ogni stagione dell'anno. In pieno centro e vicino alla spiaggia. Le recensioni sono positive:

gran canarie dove andare



  • Playa de Amadores

Amadores è una frazione di Puerto Rico. Non esiste un centro vero e proprio ma molti residence turistici e hotel che sorgono in questa valle adiacente a Puerto Rico. È completamente arroccato sulla collina e tutti gli edifici che sorgono in questa zona circoscrivono la bella spiaggia, come puoi vedere nell'immagine sotto. Per trovare ristoranti, negozi e vita sociale, puoi dirigerti nella vicina Puerto Rico (3 km di distanza).

gran canaria in inverno
Playa Amadores

In cerca di un appartamento in questa zona?
Ti suggerisco 👉 Holiday Club Resorts (vista Amadores) se viaggiate anche in 4 o 6 persone poiché offre appartamenti capienti con vari posti letto.
Se invece optate per un alloggio con la migliore posizione andate al:

👉 Holiday Club Playa Amadores

Qui di seguito le recensioni entusiaste:

gran canaria dove soggiornare


Da questa spiaggia potrai godere di una vista spettacolare sull'oceano e su Tenerife e fantastici tramonti per cui te lo consiglio anche come destinazione per una vacanza romantica.


VACANZE a Gran Canaria fai da te


☑️ Si vola dall'Italia con la compagnia low cost Ryanair verso l'aeroporto di Las Palmas. 👉 Cerca volo.

☑️ Si prenota un'auto e si ritira in aeroporto all'arrivo. 👉 Ottieni preventivo noleggio auto.
☑️ Si cerca un alloggio vicino alle migliori spiagge di Gran Canaria. 👇


  • ANFI DEL MAR

Bellissima spiaggia di Gran Canaria (la più bella a mio avviso) ma come località è inaccessibile, non è proprio un paese ma un resort esclusivo di alloggi privati. Qui sotto ho condiviso un breve video che raffigura la spiaggia.




Non ci sono molte strutture disponibili in zona e quelle poche che ci sono sono care o vengono prenotate velocemente. Per cui se il tuo obiettivo è soggiornare qui, prenota per tempo. L'alternativa è soggiornare nella vicina Puerto Rico e arrivare qui in auto o in bus. Sono circa 5 km di distanza.

Parcheggio a pagamento poco prima di arrivare alla spiaggia (prezzi accessibili: circa 4€ al giorno). Ombrelloni e lettini si possono affittare per la giornata intera o solo mezza giornata altrimenti è possibile fare tutto in autonomia. In Spagna le spiagge sono sempre libere. 


Booking.com



Tutte i paesi menzionati qui sopra sono molto turistici e affollati in inverno da stranieri, di solito pensionati, mentre nei weekend e nei mesi estivi e facile trovare un turismo locale fatto prevalentemente di isolani dell'entroterra o dei paesi del Nord che fanno una gita al sud. Sono circa 60 km di distanza dalla capitale.
Se andrai al mare nei fine settimana, nelle spiagge sopraelencate, ti accorgerai della differenza e dell’enorme afflusso di persone. 

👉Se cerchi la spiaggia paradisiaca, l'atollo lontano da tutto e tutti, queste spiagge non fanno per te. Sono vivibili, ben attrezzate ma affollate.

In questo caso preferisci Fuerteventura: Spiagge di Fuerteventura.

  • Puerto De Mogan

Piccolo porticciolo di pescatori, molto suggestivo e colorato. Indicato per le famiglie e perfetto nei mesi più freddi di Gennaio e Febbraio.

    Gran Canaria con i bambini


    Puerto de Mogan è diverso dalle altre località citate: è molto caratteristico con le sue casette bianche decorate con fiori colorati e bellissimi. Mi piace molto questo posto che considero a misura d'uomo. Turistico anch'esso ma meno "invaso da costruzioni, palazzi"  ci sono dei residence bellissimi con giardini tropicali e il centro storico non ha perso il suo gusto tipico locale. Quando visitai Gran Canaria per la prima volta, volevo comprare casa qui. Purtroppo il prezzo degli immobili era il doppio di quello che poi avrei acquistato a Puerto Rico.

    I motivi che ti suggerisco di soggiornare qui sono:

    - Spiaggia a conca,
    - mare che degrada dolcemente, 
    - il vento è assente eccetto che per le rare giornate di maltempo,
    - pianeggiante per cui facile da girare con i passeggini,
    - Ci sono bei villaggi vacanza in cui stare.
    - Un bellissimo Mirador su cui arrampicarsi tra le strette vie del pueblo antico per godere dello splendido panorama.
    - Negozi, ristoranti a volontà e un mercato rionale grande e famoso in tutta l'isola.



    👉Villaggio vacanze a Gran Canaria, Mogán Playa 

    Resort bellissimo sito nel paese più caldo e meno ventoso dell’isola: Puerto de Mogan.

    Qui sotto le recensioni degli altri ospiti:

    dove dormire gran canaria

      Articolo correlato:

      Gran Canaria con i bambini: dove alloggiare?
      Consigli su dove andare con i bimbi (volo, alloggio, cosa fare...). 

      • Playa del Ingles 


      Gran Canaria in estate


      Playa del Ingles o Maspalomas che sono paesi più "freschi" in estate rispetto alla zona sud-ovest che comunque prediligo in ogni stagione dell'anno. 


      Molti pensano che le temperature a Gran Canaria ad Agosto o ferragosto siano insopportabili ma sbagliano.

      Le temperature possono toccare i 30 gradi, è vero, ma il caldo è secco.
      Eccetto episodi di Calima (vento caldo che viene dall'Africa) le temperature estive alle Canarie sono simili a quelle invernali, sono solo più stabili e non è necessario cercare una zona protetta dai venti in quanto l'estate a Gran Canaria è fantastica sia a Nord che a Sud quindi la scelta è ampia.

      Playa Del Ingles è la zona più popolare la prima turisticamente sfruttata in modo massiccio negli anni '80. Ci sono molte strutture in zona è ampia, più cittadina e pianeggiante indicata per chi ha problemi di mobilità. Anche qui ci sono varie aree in cui è possibile andare a divertirsi, locali, ristoranti anche sulla via prominente la lunga spiaggia.


        Gli alloggi più prenotati dagli italiani in estate sono fronte mare a Playa Ingles:

        👉 Hotel Beverly Park Gran Canaria

        Ottimo rapporto qualità-prezzo. Possibilità di mezza pensione o all inclusive. Uno dei più prenotati in questa zona. Vicinissimo alla spiaggia attrezzata.

        In questo video puoi vedere la grande spiaggia di Playa del Ingles che si estende fino al faro di Masplalomas. Dopo il faro c'è un'altra località turistica piuttosto d'élite: Meloneras.





        • MASPALOMAS


        La zona più suggestiva con le famose Dune, indicata per pensionati, famiglie con bambini, relax, punto di partenza per visitare l'isola. Maspalomas non ha un accesso diretto alle dune è più considerata una zona residenziale pur essendo piena di residence molte persone ci vivono o ci stanno 6 mesi l'anno per svernare. Se preferisci soggiornare in un bungalow, piuttosto che in un appartamento o palazzina, qui hai l'imbarazzo della scelta. La zona è tranquilla e ben servita: l'unica accortezza è quella di noleggiare un'auto per muoversi agevolmente.


        NOLEGGIO AUTO alle CANARIE


        • Meloneras

        Meloneras sorge prominente a Maspalomas su un lungo viale che affaccia sull'oceano ma non ha una vera e propria spiaggia se non quella attigua enorme.
        I resort che sorgono qui sono per lo più Grand Hotel e hanno tutti delle piscine enormi e riscaldate spesso con acqua di mare per cui non avere un accesso diretto al mare è l'ultimo dei loro problemi. Anzi! In questa zona, il clima è più ventoso rispetto ai paesi della zona più a sud-ovest e c'è anche la spiaggia aperta (non a conca) per cui se vuoi soggiornare qui e magari fare una nuotata, è meglio optare per una struttura con piscina riscaldata.

        Ti consiglio una struttura da mille e una notte che va bene anche se vai in viaggio di nozze o festeggi l'anniversario di matrimonio:

        👉 Lopesan Villa del Conde Resort.

        Meloneras gran canaria

        La zona è piena di ristoranti di un certo livello e boutique. La vita sociale si svolge tutta sulla costa: tra il faro e la fine del percorso pedonale lungo qualche chilometro.

        • LAS PALMAS

        Las Palmas de Gran Canaria è una meta indicata d'estate, se si intende anche fare vita da mare. In inverno è un po' cupa e freddina ma si "riscalda" durante il periodo di carnevale. È una città cosmopolita, giovane (c'è l'università e molti Europei vengono per l'Erasmus) piena zeppa di negozi e locali.
        La via principale di Las Palmas è Calle Triana lunghissima e sempre piena di gente, ristoranti...

        📍 LO SAI CHE A Las Palmas si svolge il carnevale più grande al mondo dopo quello di Rio De Janeiro? E non ti serve nemmeno il passaporto per arrivare qui.
        Il carnevale alle Canarie è un tripudio di sfilate di carri musicali, balli in maschera, danze folcloristiche... quale miglior momento per visitare l'isola?


        ✔️ I festeggiamenti, per l'anno 2019, sono già iniziati e durano fino al 5 marzo 2019, il giorno del Martedì Grasso.

        Personalmente ti consiglierei di soggiornare a Las Palmas per 3 notti in modo da visitare il centro storico e farti delle lunghe passeggiate nel viale che costeggia la spiaggia urbana più bella d'Europa.




        👉 La zona migliore in cui soggiornare a Las Palmas è in una struttura di fronte alla playa de Las Canteras.


        Booking.com



        Se viaggiate in questa zona e cercate un host che parli italiano, vi suggerisco di soggiornare nell'appartamento di Laura e della sua bella famiglia.
        👉 Appartamento: House Canteras Castillo de la Luz.


        Bene, spero di averti guidato nella scelta...

        Altri posti non elencati in questa lista tipo: Vecindario, Galdar, Jinamar, Ingenio, Telde, Fataga... anche no per la classica vacanza mare.
        Prediligi la Zona sud ovest per il turismo/spiagge/mare e Las Palmas città cosmopolita per studiare, conoscere giovani, visite monumenti, negozi... (è la capitale).
        Il resto dell'isola sicuramente visitabile ma non indicato per alloggiare in vacanza se non quella notte alternativa da passare in qualche fincas o casa rural.

        Mi raccomando salva l'articolo nei tuoi preferiti in modo che, quando dovrai andare a Gran Canaria, avrai una guida pronta all'uso 😊

        Cosa vedere a Gran Canaria in una settimana

        Scarica l'articolo in pdf e consultalo con calma o condividilo con i tuoi amici

        gran canaria zona migliore

        Oppure la guida a 0.99 su Amazon:

        Gran canaria cosa vedere e dove alloggiare
        Buona scelta! Moira.

        updated aprile 2019
        Moira Tips

        ZONA MIGLIORE DOVE DORMIRE IN COSTA AZZURRA

        Principali paesi turistici in cui dormire in costa azzurra:

        • Nizza capitale della Costa Azzurra
        • Saint Tropez
        • Cannes
        • Antibes
        • Mentone
        • Six-Fours-les-Plages
        • Hyères
        • Bormes les Mimosas
        • Le Lavandou
        • Cavalaire-sur-Mer
        • Sainte-Maxime
        • Juan-les-Pins

        zona migliore costa azzurra
        zona migliore dove dormire in costa azzurra

        Zona migliore dove dormire in Costa Azzurra. Consigli su dove alloggiare, come risparmiare. Vacanze in costa azzurra consigli. Città economiche costa azzurra.
        Costa azzurra dove soggiornare.


        La costa azzurra è una parte della Francia che inizia a est da Mentone il confine ovest è invece indefinito nel senso che molti lo fanno finire a Hyères, insieme alla penisola di Giens altri tra Cassis e Bandol. I confini della costa azzurra verso ovest non sono così definiti.


        DOVE ALLOGGIARE IN COSTA AZZURRA



        La città più grande della Costa Azzurra è Nizza. Le Promenade des Anglais è la zona più conosciuta a ridosso della spiaggia. Cannes nota per la sua Croisette, Saint-Tropez e la sua bella spiaggia di Pampelonne, Monaco e Monte Carlo sono le mete più popolari.



        • NIZZA

          Nizza hotel Negresco
          Nizza Hotel Negresco sulla promenade
          Nizza è la capitale della Costa Azzurra, un posto incantevole in cui soggiornare con la sua lunga passeggiata mare, il centro con i bei palazzi in stile barocco, facciate colorate e viuzze tutte da godere.
          Ti consiglio questo Hotel economico a Nizza, in comoda posizione per raggiungere il centro e la spiaggia. Mi è piaciuta molto Nizza, in più, se non sai il francese qui si parla diffusamente italiano.

        • ANTIBES
          Città in cui ho fatto tappa durante il mio tour francese dall'Italia fino a Carcassonne. Sappi che guidare in questi paesi è tutt'altro che facile. La costa azzurra è veramente congestionata in estate. 
          - Antibes: Ho soggiornato in questo residence ad Antibes. Ottimo punto di appoggio per visitare la zona ed il parco acquatico. Meno per le spiagge.
          Le località che ho visitato partendo da Antibes, sono:
          - Il borgo di Saint Paul de Vence (molto grazioso) 
          - Haut-de-Cagnes (classificata Patrimonio dell’UNESCO) 
          - Grasse, Fragonard (se amate i profumi francesi questa è una tappa obbligatoria per via della sua famosa azienda da visitare e un regalino da comprare a le vostre donne.) 
          - Nizza  
          - Saint Tropez (con sosta in spiaggia).

        • SAINT TROPEZ
          • dove dormire a saint tropez
            Saint Tropez



          Se invece vuoi soggiornare a Saint Tropez e partire da lì per vedere le zone limitrofe ma fare anche vita da mare, ti consiglio di alloggiare in questo 👉 appartamento in costa azzurra. Questo alloggio segnalato, è decentrato ma vicino alla spiaggia di Pampelonne (10 minuti a piedi). Facci un giro, questa baia merita.


        • MENTONE

        Per alcuni può essere più comodo soggiornare a Mentone giacché questo paese sorge poco dopo il confine Italiano. Pochi chilometri ma già si è avvolti dalla magia della Provenza. Consiglio l'Hotel Riva che sorge a 1 minuto dal mare. Ottimo punto di partenza per visitare le città vicine.



        ZONA MIGLIORE DOVE ALLOGGIARE IN COSTA AZZURRA



        Qui di seguito, i principali paesi in cui soggiornare in costa azzurra dedicati al turismo balneare:

        • Six-Fours-les-Plages

        Litorale con un susseguirsi di spiagge, insenature...  Il posto ideale per chi cerca una vacanza al mare e per chi ama le immersioni (consigliata la zona al largo dell'isola di Petit Gaou). Lungo la costa troverai calette selvagge e spiagge per famiglie. 

        Le più degne di nota sono: le insenature di Gaou, la spiaggia di Coudoulière e quella di Charmettes.

        Da visitare il forte militare situato sulle alture della città.  Raggiungibile in auto, offre un fantastico panorama sul versante mediterraneo.

        L'altra attrazione è "l'isola di Embiez" a pochi minuti di traghetto da Six Fours. Un'isola poco conosciuta ma che merita una visita: un piccolo paradiso con spiagge incantevoli.
        Ile des Embiez

        • Hyères 


        Hyeres è un'altra località di mare della costa azzurra che ne segna la fine. La sua spiaggia è lunga e stretta: Plage de l'Almanarre. È una spiaggia ventosa quando soffia il Mistral, in questi casi ci si può riparare sul lato opposto dell'istmo.

        • Le Lavandou

        Posizionato, a mio parere, in una delle più belle zone del sud della Francia per fare vita da mare. Il paese è piccolo e grazioso.

        • Cavalaire-sur-Mer

        Frazione del Lavandou, splendida localitá sulla Costa Francese, compresa tra Cannes e Tolone.

        • Sainte-Maxime


        Si trova di fronte a Saint Tropez ed è una valida alternativa alla più cara e rinomata città francese.

        • Bormes les Mimosas

        Nel litorale marittimo di questa zona calette e spiagge sabbiose si alternano per oltre 22 chilometri. Sono tutte piuttosto selvagge. Bormes è piena di vitigni per gli amanti del buon vino.

        • Juan-les-Pins

        In estate, la città marittima si riempie di turisti trasformandosi in una località vivace, da non perdere.
        Personalmente per trovare mare cristallino e belle spiagge, mi dirigerei a Ramatuelle (vicino a Saint Tropez), a Le Lavandou, Cavalaire-sur-Mer, Bormes les mimosas, Hyeres e l'isola di Porquerolles


        VACANZE in COSTA AZZURRA fai da te



        ☑️ Si raggiunge la Costa Azzurra solitamente in auto, se questo fosse il tuo caso qui un articolo utile: Come si paga l'autostrada in Francia.
        ☑️ Si cerca un hotel o appartamento su Booking magari con l'opzione "paga all'arrivo" o "tariffa non rimborsabile" che offre prezzi più bassi.

        Qui di seguito, ho selezionato per te le strutture che spesso fanno sconti e offerte:

        👉 Cannes Palais des Festivals: 3 minuti dalla spiaggia e dalla Croisette.

        👉 Monolocale nel centro storico di Cannes (difficile trovare libero ma se ti capita non esitare a prenotare, per soggiorni brevi).


        Booking.com



          Dove alloggiare in costa azzurra spendendo poco


          Il mio viaggio in Francia è durato 10 giorni, è stato piuttosto economico rispetto alle cifre che si è soliti spendere in Costa Azzurra, ho adottato le seguenti soluzioni per risparmiare:

          - Alcuni alloggi li ho scelti decentrati e non vicini alla spiaggia o nel centro della città. Ho prenotato su Booking dando priorità agli alloggi in offerta.

          - A parità di prezzo ho preferito alloggiare in appartamento piuttosto che in hotel.
            Avendo a disposizione la cucina potrai evitare di recarti al ristorante per consumare i pasti che, in Costa Azzurra, hanno un certo costo. 

            In più, avendo fatto spesa nei supermercati francesi e avendo notato i prezzi esorbitanti, se hai spazio in auto, ti consiglio di portarti dei viveri non deperibili come pasta e alimenti in scatola: tonno, pomodori pelati, latte a lunga conservazione, bustine di tè, biscotti...  




            In Francia puoi comprare generi come pane fresco, croissant, frutta e verdura. Vedrai, il risparmio sarà notevole.  

            Approfondisci: Le spiagge più belle della Costa Azzurra.


            Bene, spero di averti dati degli spunti utili per il tuo viaggio in terra francese. Non mi resta altro che augurarti buon viaggio e se ti va condividi l'articolo cliccando uno dei tasti social che vedi a fine articolo. Grazie!

            Continua la lettura con altri articoli correlati a tema Francia.

            aggiornato Aprile 2019
            Author Moira Tips

            CONVIENE PRENOTARE TRAGHETTO IBIZA FORMENTERA?

            • Sì conviene prenotare il traghetto da Ibiza per Formentera.
            • Tariffe più vantaggiose.
            • Scelta dell'orario migliore.
            • Evitare attese e lunghe file per comprare i biglietti.

            Se già hai un volo aereo e sai già l'orario in cui atterrerai ad Ibiza è bene prenotare un traghetto lasciando un certo margine di tempo. Puoi anche valutare di fare prima un giro a Ibiza centro storico (ci arrivi a piedi dal porto) oppure dormire una notte a Ibiza tutto questo senza perdere tempo direttamente online scegliendo l'orario che ti fa più comodo.

            Traghettilines

            Quanto costa il traghetto da Ibiza a Formentera. Conviene prenotare traghetto. Traghetti Ibiza Formentera consigli. Quanto costa traghetto Ibiza Formentera.


            Come già saprai, non ci sono voli diretti per Formentera perché l'isola è sprovvista di aeroporto per cui puoi raggiungere quest'isola spagnola solo con un aliscafo o un traghetto entrambi partono dal porto di Ibiza.

            Dal porto di Ibiza, piuttosto vicino all'aeroporto e facilmente raggiungibile con l'autobus, partono numerose navi verso Formentera. La compagnia che serve questa tratta è la Balearia.

            👉 Pagina per prenotare un traghetto per le isole Baleari

            Conviene prenotare traghetto?


            Ti consiglio di prenotare un traghetto per Formentera online comodamente da casa in modo da evitarti file, attese e l'ambiente caotico che effettivamente c'è al porto di Ibiza. Prenotando online puoi anche risparmiare e avere ben chiaro dove andare una volta arrivato al porto di Ibiza dirigendoti al molo numerato all'ora prenotata senza vagabondare.

            Considera di prenotare un traghetto per Formentera non prima di 1h e 30 minuti dall'ora preventivata per l'atterraggio all'aeroporto di Ibiza in modo da fare tutto con calma e non farti prendere dal panico in caso di ritardo del volo.

            Traghetti Ibiza Formentera consigli

            Quanto dura la traversata in traghetto da Ibiza a Formentera?



            A seconda del traghetto/aliscafo preso, se più veloce o meno, la traversata, in questo breve tratto di mare, dura dai 30 ai 60 minuti.

            prezzo traghetto ibiza formentera


            Il traghetto è un modo economico per raggiungere Formentera che consente anche il viaggio in auto in caso tu parta dalla Spagna continentale.

            Quanto costa traghetto Ibiza Formentera?


            Mediamente i prezzi per una traversata da Ibiza a Formentera per una persona, a tratta, si aggirano sui 30€ a cui vanno aggiunte le tasse e i supplementi. In generale con 90€ a testa, si prenota l'andata e il ritorno.

            Il costo varia dal mese e dalla comodità nel senso che se vuoi "la poltrona" pagherai una tariffa maggiorata così come se fai la traversata con cane, auto o altro.
            traghetto formentera ibiza balearia

            traghetti per Formentera con Balearia sono attivi fino a mezzanotte (massimo l'una di notte per il rientro) e riprendono il mattino alle 7:00

            aliscafi formentera
            L'incontaminata isola di Formentera



            TRAGHETTI PER FORMENTERA CONSIGLI PER RISPARMIARE



            CONSIGLIO: In estate le isole Baleari sono letteralmente "prese d'assalto" per cui ti consiglio di prenotare voli, hotel e traghetti entro Pasqua.
            Se vuoi risparmiare o evitare il picco dei turisti adotta queste 3 semplici precauzioni:




            - Prenota voli infrasettimanali evitando se possibile di partire il fine settimana.
            - Evitare di partire il giorno festivo (ferragosto...)
            - Prenotare voli serali: sono più economici dei voli mattutini (l'ideale è volare il martedì, mercoledì o giovedì sera).

              DA SAPERE: Se intendi prenotare un volo serale per Ibiza, dovrai aspettare il mattino dopo per prendere il traghetto per Formentera per cui ti suggerisco di alloggiare una notte a Ibiza, cercando una struttura che sorga vicino alla zona del porto e al centro storico dell'isola (Dalt Vila) che è piena di bar, negozi tipici, tapas e partire il mattino dopo, con calma. Il posto in cui partono i traghetti per Formentera è lo stesso da cui partono i traghetti per Valencia e Denia.


              Booking.com


              Ti consiglio di prenotare il traghetto online prima di partire per evitare le file di attesa per comprare i biglietti che in alcuni momenti, soprattutto in piena estate, ci sono. Avendo i biglietti dell'aliscafo già prenotati da casa avrai tempo per visitare la parte antica di Ibiza: Dalt vila (centro storico), in attesa del traghetto prenotato.

              Questa foto di Dalt Vila è offerta da TripAdvisor

              Lettura articoli correlati:

              Migliori compagnie di noleggio auto
              Zona migliore in cui alloggiare a Formentera
              - Traghetti a lunga percorrenza: cabina interna o esterna?
              Traghettilines
              Se pensi di organizzare una vacanza a Formentera salva questo articolo o condividilo/invialo per posta ai tuoi amici cliccando uno dei tasti qui sotto. Grazie.
              Aggiornato Aprile 2019
              Moira Tips

              VOLI DIRETTI CANARIE

              • Voli diretti Tenerife
              • Voli diretti Gran Canaria
              • Voli diretti Fuerteventura
              • Voli diretti Lanzarote

              VOLI DIRETTI CANARIE

              • Voli diretti Tenerife

              Puoi prenotare un volo diretto per Tenerife da Milano Malpensa, Bergamo, Pisa, Bologna e Treviso.

              Nome Aeroporto di Tenerife: Tenerife-Sud Reina Sofía (TFS), Tenerife-Nord - Los Rodeos (TFN).
              Sono 2 aeroporti: uno situato a Nord e uno a Sud vicino alla zona turistica ed è quello in cui si dirigono la maggior parte dei voli low cost in partenza dall'Italia.

              Miglior zona dove alloggiare a Tenerife.
              Mesi più costosi: Da capodanno a Febbraio (carnevale).
              Mesi migliori per risparmiare: Maggio, Giugno.
              Miglior zona con il clima migliore: Los Cristianos.
              Miglior spiaggia per "fare il bagno": Las Vistas.


              • Voli diretti Gran Canaria



              Ci sono voli diretti con Ryanair, Neos Air, Qatar Airways, Vueling e Iberia.

              Nome Aeroporto di Gran Canaria: Las Palmas de Gran Canaria Airport (LPA)

              Trovi Voli diretto per Gran Canaria dall'aeroporto di Bergamo (Orio al Serio), Milano Malpensa, Pisa e Bologna.
              Approfondisci: Voli per Las Palmas senza scalo.

              Miglior zona dove alloggiare a Gran Canaria.
              Mesi più costosi: Da capodanno a Febbraio (carnevale).
              Mesi migliori per risparmiare: Maggio, Giugno.
              Miglior zona con il clima migliore: Puerto Rico
              Spiaggia più bella: Anfi del Mar.



              • Voli diretti Lanzarote 

              Ci sono voli diretti con Ryanair, Neos Air, EasyJet.
              Trovi Voli diretto per Lanzarote da Roma Fiumicino, Bergamo e Bologna.

              Nome Aeroporto di Lanzarote: Aeropuerto Lanzarote-César Manrique (ACE)

              Miglior zona dove alloggiare a Lanzarote.
              Mesi più costosi: Luglio e agosto.
              Mesi migliori per risparmiare: Fine gennaio, febbraio.
              Mese migliore per il clima: Settembre, ottobre, inizi di novembre.
              Spiaggia migliore per soggiorni mare: Playa Blanca.


              • Voli diretti Fuerteventura

              Puoi prendere un volo diretto per Fuerteventura da Bergamo e Pisa.

              Nome Aeroporto di Lanzarote: Aeropuerto Lanzarote-César Manrique (ACE)

              Miglior zona dove alloggiare a Fuerteventura.
              Mesi più costosi: Luglio e agosto.
              Mese più ventoso: Agosto
              Mesi migliori per risparmiare: Fine gennaio, febbraio.
              Mese migliore per il clima: Ottobre.
              Spiaggia migliore per soggiorni mare: El Cotillo e la Playa de la Concha.



                Voli diretti per le piccole Canarie


                Volare a El Hierro (aeroporto VALVERDE, VDE)
                Volare a La Palma (aeroporto Santa Cruz de la Palma, SPC)
                Volare a La Gomera (aeroporto San Sebastian de la Gomera, GMZ)


                Quanto costa un volo per le Canarie?


                • Mediamente un volo Andata e Ritorno per le Canarie costa sui 200 euro. 

                Se prenoti con molto anticipo (almeno 3 mesi prima) puoi trovare tariffe vantaggiose che si aggirano sui 130€ A/R. Con le compagnie low cost si trovano a volte delle offerte speciali molto vantaggiose: io per il 2017 ho prenotato un volo per Gran Canaria a 39€ e un volo A/R per Lanzarote dall'Italia a soli 50€.


                Se vuoi organizzare una vacanza alle Canarie nei mesi di Luglio e Agosto, è meglio prenotare il volo entro Marzo, sotto data i prezzi possono raddoppiare.

                • Compagnia EasyJet:
                Volo diretto per Lanzarote da Milano Malpensa.
                Volo diretto per Tenerife da Roma Fiumicino e Milano Malpensa.
                • Compagnia Vueling:
                Volo diretto per Gran Canaria da Milano Malpensa o Roma Fiumicino.


                • La Graciosa

                Come raggiungere l'ottava isola delle Canarie

                La Graciosa NON ha un aeroporto, per raggiungerla è necessario prendere il traghetto da Lanzarote.
                Più info qui: La Graciosa come arrivare?

                Raggiungi l'aeroporto con l'auto? Cerca il tuo posto auto vicino all'Aeroporto.
                  Parkvia. Scegli e parcheggia

                  Volare alle Canarie 

                  Buone pratiche

                  1. La prima cosa da fare per prenotare un viaggio fai da te alle Canarie è monitorare il volo aereo per trovare la miglior tariffa in assoluto.

                  COSE DA SAPERE: Al momento i voli diretti per le Canarie NON sono a cadenza giornaliera (per esempio da Bergamo, l'aeroporto più servito, partono 3-4 voli alla settimana verso Gran Canaria) per cui, prima di fare programmi o guardare gli alloggi, è il caso di valutare la fattibilità del volo.
                  Approfondisci qui se vuoi sapere in quali giorni e da quali aeroporti Italiani partono i voli Ryanair per Gran Canaria.

                  Anche Compagnie aeree come Iberia e Meridiana volano verso le principali Isole Canarie dall'Italia ma con tariffe meno competitive delle compagnie sopraccitate.

                  Ad ogni modo per trovare la migliore offerta sui voli per le Canarie, è bene servirsi di un aggregatore di voli aerei in cui puoi trovare facilmente la tariffa più economica e gli eventuali scali da fare se parti da una città non servita con i voli diretti per le Canarie.

                  Se vuoi approfondire l'argomento "voli aerei" ti consiglio di leggere anche questi utili articoli:

                  - Quante ore di volo per le Canarie?
                  Compagnie che accettano animali a bordo.
                  Bagaglio a mano Ryanair: cose da sapere prima di partire.
                  Cosa posso portare nel bagaglio a mano? moka, panino, trucchi?
                  - Non hai la stampante? Ryanair check-in online dal cellulare: come farlo.
                  Quante sigarette si possono portare in aereo?

                    Voli interni tra le varie isole Canarie



                    La compagnia aerea Binter collega le varie isole ed è la soluzione idonea per chi vuole organizzare un viaggio itinerante alla scoperta di tutte le isole Canarie (anche le minori e meno conosciute: El Hierro, La Palma, La Gomera).

                    La Binter da Gran Canaria vola verso tutte le isole e viceversa: El Hierro, Fuerteventura, La Gomera, La Palma, Lanzarote, Tenerife Norte, Tenerife Sur.

                    A Tenerife ci sono 2 aeroporti: Sur e Nord, che coprono i voli verso tutte le isole sempre con la compagnia aerea Binter Canarias.
                    Dall'aeroporto del sud dell'isola, quello più turistico: Tenerife Sur, si vola solo verso le isole principali: Fuerteventura, Gran Canaria, La Palma, Lanzarote.

                    NOTA: Se si prenota un volo interno è necessario specificare se si è Residente o Non Residente. Come puoi immaginare le tariffe, per i residenti delle isole Canarie, sono agevolate.

                    CONSIGLIO: L'alternativa al volo aereo per viaggiare tra le varie isole Canarie, è il traghetto. Opzione consigliata per chi NON soffre il mal di mare.
                    Non ho mai preso un traghetto che collega le varie isole Canarie considerando che stavo già malissimo sul traghetto che collega Ibiza-Formentera, figuriamoci se mi azzardo a navigare sull'oceano Atlantico.


                    Lascia l'auto parcheggiata in aeroporto e parti!

                    Come hai potuto leggere, un viaggio autonomo necessita di vari passaggi. Per cui, dopo aver prenotato, volo, auto e hotel e il momento di capire come raggiungere l'aeroporto.

                    Di solito si usa l'automobile. Alcuni possono contare su un amico o famigliare che l'accompagni altri devono fare tutto in modo autonomo. Onde evitare di perdere tempo il giorno della partenza, rischiando di perdere il volo, è bene valutare con anticipo le varie proposte e prenotare un posto auto comodo e possibilmente economico.


                    Ora è possibile usando una piattaforma che racchiuda tutti i parcheggi nei pressi in un determinato aeroporto: un aggregatore di parcheggi. Devi solo inserire l'aeroporto e scegliere tra le varie offerte proposte avendo la certezza di un posto riservato per la tua auto.

                    INFO UTILI? Condividile facilmente con uno dei tasti social qui sotto. Grazie.

                    Aggiornato aprile 2019
                    Moira Tips

                    ZONA MIGLIORE DOVE ALLOGGIARE A FUERTEVENTURA

                    Se cerchi la zona migliore dove alloggiare a Fuerteventura, la puoi scegliere tra questi 4 paesi:

                    • Corralejo
                    • Caleta de Fuste
                    • Morro Jable
                    • El Cotillo

                    Fuerteventura dove soggiornare
                    Zona migliore dove alloggiare a Fuerteventura

                    Dove alloggiare a Fuerteventura nel 2019? La zona più economica dove dormire, zona migliore dove alloggiare Fuerteventura, dove andare a Fuerteventura, dove alloggiare con la famiglia, zona meno ventosa, pensionati, in coppia o con amici.


                    zona migliore Fuerteventura
                    Fuerteventura zone migliori

                    Fuerteventura consigli dove alloggiare:



                    Ci sono molti appartamenti in affitto a Fuerteventura in tutte le zone in cui sono stata.
                    Essendo di base un'isola poco vivace a livello di svaghi, ho deciso di NON soggiornare nella stessa località e, se la cosa non ti è troppo scomoda a livello logistico, ti suggerisco di fare altrettanto.

                    Ho noleggiato un'auto online, piuttosto economica, e ho cambiato 3 alloggi in 10 giorni per vivere meglio le varie aree dell'isola.
                    Ho fatto una scelta azzeccata perché sono stata nelle 3 migliori zone di Fuerteventura per il comparto turismo di massa e da lì mi sono mossa per vedere le località limitrofe e i paesi più caratteristici.
                    Che poi dire turismo di massa a Fuerteventura è azzardato essendo di base selvaggia, ampia e vivibile.

                    Ho soggiornato rispettivamente a:
                    1. Corralejo
                    2. Morro del Jable
                    3. Caleta de Fuste come ultima tappa perché è più vicina all'aeroporto.
                    In questo modo ho visto alla perfezione tutta l'isola senza macinare troppi chilometri andando e tornando.

                    Da sapere: Fuerteventura è stretta ma piuttosto lunga più di 100 km dalla punta del Nord a quella del Sud.

                    Indipendentemente dalla stagione in cui vuoi soggiornare a Fuerteventura: Agosto, Ottobre, Capodanno, Pasqua... queste sono le scelte migliori. Vediamole nel dettaglio.

                    Fuerteventura zona migliore dove alloggiare


                    • Corralejo

                    ⇨  Fuerteventura per giovani: Corralejo. La zona più ricercata e vivace, piena di italiani.

                    Corralejo a Gennaio non è piena di turisti, molto meno rispetto ai mesi come luglio e agosto. C'è vento, il clima varia spesso e si va dal molto caldo al giacca a vento style.

                    Fuerteventura Tips - Attenzione a dove scegli l'alloggio: alcune palazzine vicino al porto sono un po' cupe, per lo più senza balconi, mi ricordano quei quartieri popolari, poco felici, che ci sono anche in alcune città d'Italia.

                    La zona più bella in cui alloggiare a Corralejo si trova sulla costa, zona in cui ci sono i migliori residence turistici o/e vicino alla via principale di Corralejo: Avenida Nuestra Señora del Carmen, piena di locali, negozi, ristoranti.

                    La parte più bella, per me, è stato guidare dall'aeroporto verso il residence prenotato passando attraverso il Parque Natural Dunas. Lo scenario chilometrico è bellissimo: il contrasto di questa strada asfaltata e articolata tra le dune e il mare, è qualcosa di suggestivo. Prepara la macchina fotografica, le soste per fare le foto inerpicandosi su qualche duna è un Must.

                    corralejo fuerteventura
                    Via per raggiungere Corralejo

                    La zona più gettonata di Corralejo:

                    appartamento vicino alla spiaggia di Corralejo. Vicina al famoso Waikiki beach club.

                    • Caleta de Fuste

                    ⇨  Caleta de Fuste. Località a metà dell'isola comoda per chi vuole visitare sia il Nord che il Sud di Fuerteventura. Località turistica frequentata principalmente da inglesi con spiaggia a conca, diversi locali e negozi.

                    Meno conosciuta agli italiani rispetto alla più famosa Corralejo.
                    Mi è piaciuta maggiormente e se dovessi ritornarci andrei sicuramente qui. Un villaggio pensato su misura per i turisti. Pieno zeppo di inglesi.

                    La spiaggia è a conca. Non è una baia naturale ma è stata plasmata dalle mani dell'uomo.

                    A gennaio la spiaggia di Caleta era ventosa ma c'è un segreto. Seguendo gli altri turisti veterani, ci siamo sdraiati sotto il muro di cinta della spiaggia e, confermo che usando questo stratagemma, si può tranquillamente stare in costume a crogiolarsi al sole senza il fastidio del vento.
                    Lì sotto si brucia! Mi raccomando la crema solare.

                    fuerteventura dove dormire
                    Sdraiarsi sotto il muro di cinta a Caleta de Fuste

                    ⇨ Eurostars Las Salinas per chi cerca un hotel fronte mare, ottimo punto di partenza per vedere tutta l'isola.



                    Booking.com


                    Fare un tuffo in mare a gennaio a Fuerte? Non ci ho neanche provato. Mi sono limitata a camminare in acqua, piacevolmente.

                    NOLEGGIO AUTO alle CANARIE


                    • Morro del Jable

                    ⇨  Fuerteventura dove dormire per chi è alla ricerca di mare e soleMorro Jable. Spiaggia ampia e bellissima consigliato per famiglie e coppie. 

                    Morro è piccola. Il centro turistico del paese costa di una via piena di ristorantini graziosi in cui mangiare pesce. Dal centro parte parte una lunga via parallela alla spiaggia piena di hotel e residence turistici.

                    fuerteventura spiagge
                    Giochi di ombre in spiaggia

                    La spiaggia è bellissima ampia e lunga, chilometrica a perdita d'occhio. Qui mi sono fatta delle passeggiate su e giù con i piedi in acqua. Se ti piace camminare in riva la mare, o tra la sabbia, vai a Morro Jable e non rimarrai deluso.

                    Morro Jable hotel di fronte alla grande spiaggia.

                    fuerteventura spiaggia
                    El Matorral playa



                    Fuerteventura Tips: Per prendere il sole senza il fastidio del vento, il più delle volte ho dovuto cercare un riparo e anche qui è sufficiente seguire i turisti e mettersi in una delle tante rientranze sotto la cinta muraria.

                    Spiagge Fuerteventura
                    El Matorral sotto costa

                    Qui ci sono tantissimi tedeschi e pochi italiani. Molti nudisti, naturisti... peccato che fossero tutti arzilli vecchietti e non bei ragazzoni dal fisico scolpito dal vento... giusto per apprezzare meglio i doni di madre natura eh. 😇😁

                    • El cotillo

                    ⇨  Miglior scelta per rilassarsi a Fuerteventura: El cotillo. Immergersi nella natura di Fuerteventura per chi ama i piccoli villaggi di pescatori, le belle spiagge e gli ottimi ristoranti di pesce. Mare cristallino.

                    Una zona ideale per gli amanti dei piccoli borghi di pescatori e di spiagge dai bellissimi colori come la famosa Concha beach che vedi raffigurata qui sotto.
                    migliore spiaggia nord fuerteventura
                    la Concha

                    Non ho soggiornato qui ma ci sono tornata 2 giorni di fila partendo da Corralejo: il primo giorno una meraviglia quasi senza vento, il secondo giorno ho dovuto ripararmi nel rifugio di sassi come facevano in molti intorno a me.

                    ⇨ El cotillo residence di fronte alla spiaggia.
                    fuerteventura dove soggiornare
                    el cotillo riparo dal vento

                    Organizzare un viaggio a Fuerteventura in 3 mosse

                    1. Cerca un Volo dall'Italia


                    2. Noleggia un'auto e ritirala all'aeroporto di Fuerteventura
                    👉 Fai preventivo in pochi secondi.

                    3. Prenota un alloggio nelle zone consigliate in questo articolo.


                    Booking.com


                    • Nuevo Horizonte

                    Dove NON ALLOGGIARE a FUERTEVENTURA 



                    Okay, molto probabilmente qualcuno che ha investito in questo paese mi vorrà molto bene in questo momento ma io sconsiglio ai miei lettori di soggiornare a Costa de Antigua alias Nuevo Horizonte

                    Ma... Cos'è? Un esperimento mal riuscito?

                    Costa de Antigua è il primo posto che ho visitato appena atterrata perché una persona che viaggiava con me aveva visto degli alloggi in vendita sui 50 mila euro e pensava di comprarsi un appartamento vacanza.

                    Fortunatamente non ho avuto bisogno di prenderla a sberle per farle cambiare idea. L'ha cambiata da sola dopo la visita.

                    Questo agglomerato di edifici dismessi sorge a pochi chilometri da Caleta de Fuste e vicinissimo all'aeroporto. Un paese pieno di edifici costruiti a metà e abbandonati, case scrostate. Senza spiaggia.

                    Qui ci vivono i residenti più che turisti. Talmente desolato che avevo paura a lasciare l'auto a noleggio parcheggiata per visitare i vari immobili in vendita.

                    Tengo a precisare che, in caso tu avessi già prenotato un soggiorno qui, e usassi casa prevalentemente come punto d'appoggio per visitare l'isola... okay, non è necessario disdire. Consapevole che ci starai solo per dormire perché fuori non c'è nulla.

                    Fuerteventura Tips: Una nota positiva è che i prezzi degli alloggi a Costa de Antigua sono molto bassi per cui, se stai cercando una sistemazione molto economica, valuta uno di questi alloggi i cui prezzi sono visibili nella mappa qui sotto:


                    Booking.com


                    Dove soggiornare a Fuerteventura 

                    vita notturna a Fuerteventura


                    Te lo dico con tutto il cuore: cambia isola. Se cerchi vita notturna alle Canarie meglio optare per Playa de las Americas 👉Soggiornare alle Canarie movida.

                    E con questo riepilogo concludo.
                    Se conosci qualcuno che abbia voglia di visitare per la prima volta Fuerteventura, inviaglielo via social o email cliccando uno dei tasti qui sotto in modo che possa farsi un'idea di quello che troverà. Grazie.




                    Articoli Correlati:

                    Cosa mettere in valigia per un viaggio a Fuerteventura?
                    - Dove alloggiare a Lanzarote


                      updated Aprile 2019
                      Moira Tips

                      Yandex.Metrica