Moira Tips

Blog personale in cui esprimo le mie opinioni ed esperienze su vari temi: affitti brevi, Booking online (Airbnb, HomeAway...), consigli di viaggio, Canarie e molto altro.

NOLEGGIO AUTO IBIZA: CONSIGLI

I miei consigli sono essenzialmente 2:
  • Fai diversi preventivi online usando un comparatore di noleggio auto in modo da fare una ricerca completa in pochi minuti e sapere quanto costa noleggiare l'auto a Ibiza con le varie compagnie presenti sull'isola.
  • Evita di noleggiare l'auto sul posto soprattutto se viaggi in alta stagione.
    Rientro ora da alcuni giorni in suolo Ibizenco quasi al termine della stagione, infatti ricordo che a fine Ottobre Ryanair termina la tratta stagionale riaprendola ad Aprile 2019.
    In caso tu voglia sfruttare l'ultimo mese utile del 2018 per una vacanza alle Baleari, qui di seguito ti spiego come prenotare un'auto a Ibiza per evitare truffe, eccessivi rincari o amare sorprese.

    Noleggio auto Ibiza consigli
    Noleggio auto Ibiza consigli


    È MEGLIO TENERIFE O GRAN CANARIA?

    • Meglio Tenerife Sud se cerchi divertimento, vita notturna, locali...
    • Meglio Gran Canaria Sud se viaggi in pieno inverno e cerchi una zona ideale per fare vita da mare.
    • Se invece sei più orientato ad un tour in auto, entrambe le isole sono ricche di villaggi da scoprire che meritano una visita.
    È MEGLIO TENERIFE O GRAN CANARIA?
    È MEGLIO TENERIFE o GRAN CANARIA?


    Meglio Gran Canaria o Tenerife?


    Gran Canaria e Tenerife sono le isole più turistiche e popolari. La zona sud di entrambe le isole è la meta ideale per chi cerca la classica vacanza mare anche in inverno, divertimento, locali, ristoranti, negozi...

    Sostanzialmente le differenze sono 2:
    - A Tenerife ci va chi vuole un centro più vivace mentre a Gran Canaria ci va chi cerca una vacanza mare anche in inverno inoltrato oppure le famiglie con i bambini che scelgono la zona meno ventosa dell'isola con belle spiagge a conca prive di onde.

    Approfondisci se ti interessano questi temi: 


    La zona sud delle varie isole Canarie è solitamente quella più calda anche nei mesi invernali, tuttavia posso affermare con certezza che la zona con il miglior clima delle Canarie è il sud ovest di Gran Canaria.

    Sono stata diverse volte a Tenerife ed effettivamente il tempo è più instabile rispetto a dove ho casa io a Puerto Rico, Gran Canaria.

    A Tenerife ho alloggiato ad Adeje in qualche appartamento sulle colline per una questione di risparmio: sulla costa gli alloggi costano di più ma si è più vicino alle spiagge, alla lunga passeggiata mare e ai numerosi negozi e ristoranti.

    Climaticamente parlando, la miglior zona di Tenerife è Los Cristianos. Per cui se pensi di scegliere quest'isola, dirigiti lì e vedrai che non ne rimarrai deluso mentre se vuoi risparmiare fai come me e cerca un appartamento sulle colline di Adeje.

    Vacanze mare nei mesi freddi? Dove andare?


    Nei mesi più freddi prediligi il sud est di Tenerife: Playa de las Americas, los Cristianos... mentre per Gran Canaria, prediligi i paesi del sud ovest: Puerto Rico, Anfi del Mar, Amadores, Puerto de Mogan...


    Approfondisci qui:

    I 7 migliori hotel di Tenerife per vacanze mare in tutte le stagioni dell'anno.
    L'isola più calda delle Canarie.
    Canarie dove andare? Come scegliere l'isola giusta per te

    A nord di entrambe le isole, il clima è più simile all'Italia non è raro incontrare nuvoloni e pioggia, vento forte e freddo anche in primavera inoltrata.

    La differenza è talmente palese che quando mi capita di andare a Nord, a fare compere per gli arredi di casa mia (Ikea, Leroy merlin...), mi devo portare la giacca a vento, foulard e indossare scarpe del tennis invece dei sandali a dispetto dei vestiti estivi che indosso a Puerto Rico.

    Potrai vedere la differenza quando atterrerai all'aeroporto LPA di Gran Canaria che si trova nella zona più ventosa dell'isola.



    Utili per il tuo viaggio: compagnie aerei e autonoleggio nella varie isole. Preventivo auto online: prezzi a partire da 90€ la settimana.



    Mi raccomando, condividi l'articolo con i tuoi amici in modo da suggerirgli la miglior zona per le loro vacanze. Te ne saranno grati. 😉

    updated Settembre 2018

    FUERTEVENTURA DOVE ALLOGGIARE? Zona migliore in cui dormire

    ⇨  Corralejo: la città più popolare, piena di italiani.
    ⇨  Caleta de Fueste: vita da mare con spiaggia a conca, locali e negozi. Zona scelta dagli inglesi.
    ⇨  Morro del Jable: spiaggia ampia, amanti della tintarella e delle lunghe camminate sulla battigia. Favorita dai tedeschi.
    ⇨  El Cotillo: Immergersi nella natura di Fuerteventura per chi ama i piccoli villaggi di pescatori, le belle spiagge e gli ottimi ristoranti di pesce. Mare cristallino.

    dove soggiornare a Fuerteventura
    Fuerteventura dove alloggiare

    Ho soggiornato a Fuerteventura a Gennaio /Febbraio non proprio il periodo migliore ma comunque ottimo per svernare visto le temperature stabili sui 20 gradi.
    Invece di andare nella mia casa vacanza a Gran Canaria, ho fatto tappa nella vicina Fuerte.
    Ho visto tutta l'isola e ti posso consigliare al meglio, spiegarti cosa troverai e dove è meglio alloggiare a Fuerteventura MA soprattutto dove NON dovresti soggiornare. 

    English reader? How about to a holiday in Fuerteventura? Discover best places where to stay.
    Read the article in English Less windy area Fuerteventura.


    RENNES LE CHATEAU: COME ARRIVARE?

    Rennes le Château: come arrivare


    Rennes le Château: come arrivare

    Rennes le Château: come arrivare

    In auto: l'unico mezzo fattibile per andare sino a Rennes è l'auto. Imposta il navigatore (latitudine 42.93° longitudine 2.26°) anche se è difficile sbagliare in quanto da Limoux c'è solo una via per arrivare a Rennes passando attraverso altri paesi.




    Dove parcheggiare a Rennes-le-Château


    Gli ultimi chilometri li farai inerpicandoti su per la collina finché raggiungerai il parcheggio.

    NOTA: Ci sono vari parcheggi. Se non ci sono molti turisti, puoi andare fino in cima parcheggiando nello spiazzo vicino all'entrata del paese, poco prima della pietra miliare. (Vedi immagine sotto).



    Prima di partire ti consiglio di lasciarti coinvolgere da qualche avvincente libro e di portartelo appresso e seguirlo come guida. Infatti se non sai dove o cosa guardare è difficile cogliere le stranezze di questo luogo, tranne le più evidenti.



    Rennes le Chateau, l'antica e florida città di Rhedae, è ora un borgo arroccato sui Pirenei nel cuore dell’Aude Haute che, a parere mio, non ha molto da offrire se non fosse per la sua misteriosa storia, la sua originale chiesa e il tesoro nascosto.

    Se cerchi altre info su:
    - cosa vedere a Rennes
    - dove soggiornare a Rennes o
    Contatti e sito ufficiale leggi qui: cosa visitare a Rennes le Château.

    Altri articoli correlati:

    Libri consigliati prima di visitare Rennes le Chateau.
    Vacanze in Francia info utili prima di partire.

    Se le info ti sono utili, una condivisione è sempre gradita. Grazie.

    updated Settembre 2018


    RENNES LE CHATEAU: COSA VEDERE?

    Rennes le Château: cosa vedere

    Il museo è a pagamento: da qui si accede al presbiterio dove troverai documenti, reperti storici e plastici che ti racconteranno la misteriosa storia di Rennes.

    Nel biglietto è incluso la visita a:
    • La Villa Bethania, 
    • la cappella privata del sacerdote, 
    • la torre Magdala da cui si può vedere il meraviglioso panorama delle colline circostanti
    • la torre di vetro/serra,
    • il giardino superiore e inferiore dove in un angolo c’è la tomba di Bérenger Saunière. 
    Bérenger Saunière
    Rennes le Château: cosa vedere.

    Leggi qui, se stai cercando info su come arrivare a Rennes le Château.


    COSTA AZZURRA: DOVE DORMIRE?

    Personalmente per trovare mare cristallino e belle spiagge, mi dirigerei a Ramatuelle (vicino a Saint Tropez), a Le Lavandou, Cavalaire-sur-Mer, Bormes les mimosas, Hyeres e l'isola di PorquerollesQui di seguito, altre città sulla costa azzurra in cui alloggiare per fare vita da mare. 
    • Six-Fours-les-Plages: litorale con un susseguirsi di spiagge, cale, insenature. 
    • Hyères (da vedere Plage de l'Almanarre). È una spiaggia ventosa quando soffia il Mistral, in questi casi ci si può riparare sul lato opposto dell'istmo.
    • Le Lavandou: posizionato, a mio parere, in una delle più belle zone del sud della Francia per fare vita da mare. Il paese è piccolo e grazioso.
    • Cavalaire-sur-Mer: frazione del Lavandou, splendida localitá sulla Costa Francese, compresa tra Cannes e Tolone.
    • Sainte-Maxime: si trova di fronte a Saint Tropez ed è una valida alternativa alla più cara e rinomata città francese.
    • Juan-les-Pins: In estate, la città marittima si riempie di turisti trasformandosi in una località vivace, da non perdere.
    dove dormire in costa azzurra
    Costa Azzurra dove dormire?

    Dormire in costa azzurra può essere costoso se si scelgono le solite mete più popolari come Montecarlo, Nizza, Cannes, Saint Tropez... 
    Ci sono diversi paesi e villaggi o zone che costano meno. L’importante, per pianificare un viaggio low cost, è sapersi organizzare
    Vediamo come...



    CARCASSONNE COSA VEDERE


    • La Porte Narbonnaise con la statua de la Dame Carcas.
    • Passeggiare nella cinta esterna della cittadella.
    • Le Château Comtal

    Nel mio viaggio francese in costa azzurra tra città, mare e sentiero cataro sono giunta fino alla città medioevale di Carcassonne. Era anni che volevo visitarla dopo avere letto un libro romanzato: "I codici del labirinto" che parlava della crociata contro i Catari.
    cosa vedere a Carcassonne
    Carcassonne cosa vedere

    Yandex.Metrica