Come INSERIRE UN ALLOGGIO su Wimdu e Airbnb e guadagnare soldi.

portali di casa vacanze internazionali
Inserire casa su Wimdu e Airbnb 
Per promuovere una casa vacanze, un monolocale, la tua seconda casa (magari quella che comprerai all'estero), un bed and breakfast, affittare delle camere, non ci si può più limitare ad apporre il cartello "affittasi" fuori dal cancello ma è necessario cercare clienti da tutto il mondo usando portali internazionali di casa vacanza come Wimdu e Airbnb. Sono affidabili? Come funzionano? Quanto ammonta la commissione? Scopriamolo insieme.


Oggi nello specifico vediamo:
  • Primi passi per Inserire un alloggio su Wimdu e Airbnb facilmente e velocemente. 
  • Come creare un annuncio accattivante per i diversi portali di booking online.
  • Come promuovere un alloggio nel migliore dei modi a seconda del target che si vuole attirare.
  • Commissioni Wimdu e Airbnb.
  • Cauzione Airbnb e Wimdu.
  • Info utili sui due portali di booking online.
  • Per comodità ho racchiuso tutti gli articoli del blog editati e aggiornati, a tema "creare la propria rendita affittando casa" in una guida: AFFITTI BREVI Come, dove e cosa fare. In vendita su Amazon a 3.90€ o con PayPal a 3.45€
    Se pensi di affittare casa con Airbnb, o altri siti, e sei poco pratica, l'ebook fa al caso tuo.







Se hai una casa vacanza o una seconda casa che tra tasse e spese è diventata un debito non devi per forza pensare ad una soluzione drastica come venderla. Non ora. Non quando il mercato immobiliare è fermo e vendere non è certo un buon affare. Il modo migliore per far diventare il tuo alloggio un attivo è quello di affittare per brevi periodi ai turisti.



Dove inserire un alloggio: Wimdu o Airbnb




Wimdu, ad oggi, non ha la visibilità di Airbnb ma se stai cercando un sito alternativo ad Airbnb puoi pensare di inserire casa anche in questo portale.

Nel mio caso dopo una partenza scintillante con un paio di prenotazioni in poco tempo, Wimdu è caduto in un oblio da cui non sembra riprendersi. Peccato.

DATI AGGIORNATI: Ho scritto un articolo più recente, 8 mesi dopo aver scritto questo. Le classifiche sono cambiate. Se ti interessa sapere in quale portale di alloggi ho affittato di più, leggi l'articolo "Dove promuovere una casa vacanza."

Ad oggi il portale di case vacanza con più visibilità in assoluto è Booking.com. Avere un alloggio pubblicato sulla loro bacheca ha i suoi vantaggi ma ha anche i suoi lati negativi come l'alta percentuale che ti decurtano sull'affitto (intorno al 20%) e regole più rigide. Per non parlare dei clienti che possono prenotare da ogni dove senza che tu abbia un minimo di potere decisionale.
Booking non è accessibile a tutti se non a grandi strutture alberghiere (Rettifica: ora aprendo villas.com è più accessibile). Ad ogni modo, ci sono altri 3450 portali dove promuovere la tua struttura. Li sto provando tutti, per poi eliminare quelli che non mi portano prenotazioni né richieste.









Come inserire casa sui booking online




Non mi soffermerò molto su come compilare il formulario per inserire un alloggio su Airbnb e Wimdu perché è molto facile e intuitivo ed è una procedura guidata. Clicca qui per iscriverti ad Airbnb (e ricevere un buono sconto per viaggiare).
Tra un sito e l'altro cambia il layout e la grafica ma il meccanismo è uguale per quasi tutti i siti di booking online. 


Pagina di iscrizione a Wimdu

Come puoi vedere nell'immagine sopra (nell'angolo in alto a destra) c'è la scritta "Pubblica il tuo alloggio"su Wimdu o "inserisci il tuo annuncio" su Airbnb. 


È sufficiente cliccare sulla scritta e compilare tutti i dati richiesti nel form: 


  • Dove si trova il tuo alloggio (Indirizzo di casa. Sii preciso. I dati non saranno visibili nell'annuncio, solo chi prenota potrà vederli).
  • La descrizione dell'alloggio (tipo di alloggio: appartamento, stanza condivisa... quante persone può ospitare...).
  • Caricare le fotografie (almeno una per ogni stanza e alcune dell'esterno, parcheggio...)
  • Inserire la tariffa standard e stagionali (studia la concorrenza per essere competitivo).






    Una volta compilato, leggi i termini del contratto tra le parti e conferma. Non ti preoccupare dei dettagli, una volta che l'annuncio verrà accettato avrai il tuo spazio internet personale chiamato "intranet del proprietario" dove puoi modificare tutto: descrizione, prezzi, disponibilità calendario ecc...

    gestione annunci intranet wimdu
    Pagina intranet di wimdu dove puoi gestire tutto



    Come puoi vedere nell'immagine sopra, in questa pagina puoi gestire:

    • Il tuo account
    • I messaggi che ricevi dai clienti
    • Le recensioni (Wimdu, quando recensisci un tuo ospite, ti invia tramite email un codice sconto del valore di 20 euro spendibile entro 60 giorni su una prenotazione minima di 80 euro.)
    • Gli annunci (puoi inserire diversi alloggi gestendoli tutti da qui).
    • Impostazioni dell'account (qui puoi inserire una frase di presentazione, una tua foto e le lingue che conosci.)

    Quando ti daranno il consenso alla pubblicazione dell'annuncio, ti consiglio di ricontrollare ogni voce dell'elenco e inserire i punti che mancano. Le correzioni sono istantanee.

    pagina imposta prezzi airbnb
    Intranet Airbnb: Pagina imposta Prezzi


    NOTA 1: Su Airbnb ogni volta che correggi un annuncio ti arriverà una email di sicurezza in cui ti informeranno che in tal data l'annuncio è stato modificato. Se non sei stato tu a fare la modifica rispondi alla mail e segui la procedura.

    Cliccando su "I miei annunci" su Wimdu o "Gestione dell'annuncio" su Airbnb puoi modificare:
    • La descrizione dell'alloggio
    • I dettagli
    • Le foto
    • Aggiornare il calendario
    • Modificare le tariffe e le condizioni. (Puoi inserire tariffe personalizzate per stagioni, weekend, settimanali e mensili.)

    Quando avrai finito di compilare tutto, nella pagina "gestione degli annunci" apparirà un modello come quello che vedi nella figura sotto. Nel mio caso è "Pubblicato" (luce verde) ma quando è in attesa di essere approvato sarà presente una luce rossa. Ti invieranno una mail quando sarà attivo e visibile a tutti.

    NOTA 2: Non ti dimenticare di inserire il modo in cui preferisci ti vengano accreditati i soldi: tramite Bonifico sul conto corrente o PayPal. 
    (In Airbnb vai sulla pagina "Account" sulla sinistra vedrai una lista di nomi scegli "Preferenze di pagamento" e clicca il tasto su "Aggiungi").

    Aggiornamento: Wimdu non accetta più Bonifici su PayPal per cui è necessario inserire gli estremi di un conto corrente bancario.

    Entrambi i siti trattengono i soldi del cliente fino a 48 ore dopo il suo ingresso nel tuo alloggio.
    In questo lasso di tempo il cliente ha tempo di reclamare in caso ci siano delle evidenti difformità tra quello proposto e quello trovato. Se non reclamano (se sei sincero non hanno motivo di farlo) entrambi i siti web sbloccano il pagamento e incasserai i soldi dell'affitto.
    Per ricevere i pagamenti tramite bonifico ci vorranno fino a 5 giorni lavorativi mentre tramite PayPal, l'accredito è immediato.

    CONSIGLIO: Attiva le preferenze di pagamento e le notifiche via mail e SMS per i messaggi che riceverai dai clienti.
    (Airbnb clicca sulla pagina "Account" scegli la voce "Notifiche" e Spunta la voce "attiva notifiche via SMS"),

    inserire annuncio airbnb



    Prenotazione immediata o no?



    Sia su Wimdu che su Airbnb dopo aver effettuato la tua prima vendita hai la possibilità di scegliere se attivare la prenotazione immediata o se lasciare la prenotazione previo tuo consenso. Con quest'ultima ipotesi hai 24 ore di tempo per accettare o rifiutare una prenotazione. 

    TIP: Il mio consiglio è di tenere il pieno controllo delle tue prenotazioni se hai inserito il tuo alloggio in diversi siti di booking online. Eviterai, in questo modo, che ci possano essere 2 prenotazioni nello stesso periodo. Siccome dovresti disdirne una, pagheresti la penale imposta dai siti di booking online per cancellare una prenotazione già accettata. Meglio evitare, verresti anche penalizzato.
    Se hai solo un annuncio e te la senti, attiva l'opzione. Puoi comunque modificarla quando vuoi.

    NOTA: Se scarichi l'App di Airbnb sul tuo smartphone puoi controllare le richieste in tempo reale ovunque tu sia e accettarle subito se tutto è okay (periodo, prezzo...). In caso ti sia dimenticato di aggiornare il calendario e il periodo non è disponibile puoi declinare la richiesta di prenotazione senza pagare penali.
    Per ora c'è un App di Wimdu solo per dispositivi Apple su itunes. In caso puoi attivare il servizio Mail Alert: ogni volta che ricevi una richiesta o prenotazione puoi ricevere un SmS sul tuo numero di cellulare. (Impostalo andando in Impostazioni account e poi clicca su Notifiche SMS)


    Come scrivere un annuncio efficace




    Inserire un alloggio implica anche saper scrivere un annuncio concorrenziale che attragga le persone; devi diversificarti o almeno imparare a non danneggiarti. Due cose sono molto importanti:
    • Scegliere un'immagine di copertina invitante.
    • Scrivere un annuncio che prevenga i dubbi e le domande di chi lo legge.
    wimdu come inserire foto
    airbnb e wimdu fotoSembrano due consigli banali ma noto che spesso sono trascurati. Io che studio molto la concorrenza vedo spesso degli annunci osceni con foto che tutto sono tranne che invitanti: letti sfatti, casa in disordine, una miriade di cianfrusaglie in bagno... (ma come ti viene!)

    NOTA: Se pensi di essere una schiappa con la macchina fotografica, tramite Airbnb puoi richiedere che un fotografo professionista venga a fare delle foto per l'alloggio che affitti. Il servizio è gratuito. La differenza è sorprendente.

    La stessa mancanza l'ho notata per la descrizione dell'appartamento: due righe in cui non si specifica niente. Dalla serie: "non ho voglia di sbattermi non rompermi i cojones".
    Il modo migliore per fare scappare un probabile cliente.

    Devi sapere che non tutti i lettori hanno la voglia di scriverti per avere più informazioni, soprattutto se ci sono molte altre alternative. È sempre meglio semplificare il meccanismo il più possibile e allo stesso tempo invogliarli, prevenendo le domande classiche: c'è il parcheggio? Internet si paga? L'alloggio è distante dall'aeroporto e dal centro? Ecc... Evidenzia la tua disponibilità al dialogo e nel dare informazioni utili sulla zona.

    Non avrai una seconda occasione per fare una buona prima impressione.

    L'anno scorso ho scritto tramite Airbnb ad un proprietario francese per chiedere informazioni riguardo il suo alloggio in Costa Azzurra (l'ho fatto solo perché non avevo molte alternative, solo 2 alloggi disponibili in zona, e perché sono di base scrupolosa).
    Ho scritto nella sua lingua e ho chiesto se il parcheggio, le lenzuola e le salviette in bagno fossero comprese nel prezzo e visto che non lo indicava nell'annuncio pensavo lo fossero.
    Mi rispose con un sgarbato: "ovviamente no".
    Che risposta di melma. Dalla serie: Come perdere un'entrata economica in 3 secondi e mezzo.
    Primo: non è "tanto ovvio" che non ci siano compresi elementi di base come lenzuola e asciugamani. (Non conosco nessuno che viaggi con il piumino in valigia.)
    Secondo: se proprio sei in vena di taccagneria, scrivi almeno il prezzo di ogni "servizio extra" così posso valutare se vale la pena. Non scrivendomi niente è evidente che il tizio ha palesato una chiusura se non un fastidio... e come dire... se i miei soldi ti danno così fastidio li do a qualcun altro. E così ho fatto.
    Ho soggiornato da una simpatica signora francese che nemmeno lei forniva biancheria da letto e da bagno ma almeno il figlio, che si occupava degli affitti, ha avuto il buon senso di scrivermi il prezzo.

    TIP: Non fare lo stesso errore! Non favorire i tuoi concorrenti. Evita gli extra se puoi, fanno scappare i clienti. Piuttosto includine uno solo, come le spese di pulizia, in cui ti ripaghi "dell'usura delle lenzuola" e del detersivo per fare il bucato.

    Articolo di approfondimento:




    Come aumentare il tuo "portafoglio clienti" 




    Se intendi inserire un alloggio su Wimdu o Airbnb, qui di seguito alcuni utili consigli per incrementare le tue prenotazioni:

    1- Scrivere un annuncio anche in inglese, se vuoi che la tua clientela non sia solo italiana.

    2- Quando scrivi una caratteristica "non attrattiva" dell'alloggio falla seguire da una soluzione o da una caratteristica positiva. 


    Esempio: Appartamento nella periferia di Roma comoda fermata del bus vicino casa che ti porta velocemente in centro. Zona lontana dal caos cittadino, notti tranquille.

    L'appartamento non è in centro e non puoi mentire su un fattore così evidente, né ometterlo, però puoi trovare una soluzione (bus, metro) e una caratteristica positiva (zona meno rumorosa, notti tranquille.)
    Scrivi su un foglio quello che pensi siano i fattori negativi e per ognuno trova una o più soluzioni.
    In caso ti manchino idee puoi lasciare un commento specificando i tuoi dubbi e vediamo di proporti, io o i lettori del blog, valide soluzioni.

    3- Diminuisci il numero di notti

    Se ti conviene puoi pensare di affittare l'alloggio anche per 1-2 o 3 notti. In questo modo puoi accaparrarti anche la fetta di turisti che viaggiano nei fine settimana o nei giorni feriali sfruttando le offerte dei voli low cost.

    4- Pensa come un turista

    Per esempio: Affitti casa a Roma. Cosa vorrebbe sapere un turista che non ha mai visto la città? Di cosa ha bisogno? 
    Pensa alle domande che si potrebbero fare i viaggiatori, le loro necessità e come tu puoi semplificargli la vita:
    • Affiliazione con il bar sotto casa tua dove poter indirizzare il cliente per fare colazione. Accordati per un prezzo scontato.
    • Mappe, brochure: quando puoi recati al centro info-point della tua città e prendi quello di cui potrebbero aver bisogno e lasciaglielo in camera (prendi le brochures in tutte le lingue, se ci sono.)
    • Scrivi una guida o, se non hai tempo, condividi link di blog che parlano di come visitare al meglio la tua città. Articoli informativi in cui si spiega come prenotare l'entrata dei musei in anticipo, come ottenere sconti, tariffa più conveniente per i mezzi pubblici, attrazioni che potrebbero visitare durante il loro soggiorno...
    Tutte queste cose aggiungile alla descrizione del tuo alloggio:
    "Se prenoti con noi offriamo nel prezzo: free map, free travel guide, convezioni per colazione/pranzi con ristoranti della zona ecc..."

    5- Stupisci i tuoi ospiti. Dai sempre qualcosa che non si aspettano di ricevere.
    Non c'è bisogno di esagerare, può essere un semplice kit con prodotti per il bagno, un bollitore elettrico in camera da letto con bustine di zucchero e delle tisane o una semplice bottiglietta d'acqua e uno snack. Mi è capitato quando ho soggiornato a Roma e ho apprezzato. Cose del genere fanno sempre piacere e ti costano 1 euro. Ricorda che una recensione positiva attira più clienti. Io ricambio sempre queste "attenzioni" con recensioni positive.



    Commissioni Wimdu e Airbnb




    Una delle cose da considerare è il costo richiesto per inserire un alloggio sui portali internazionali di casa vacanze. Ho già scritto un articolo specifico confrontando le varie commissione richieste, per l'host e per il turista, dai principali 4 siti di booking online: Holiday lettings/Tripadvisor, Airbnb, Wimdu e Housetrip. L'ho già linkato sopra ma in caso ti fosse sfuggito eccolo qui.

    Nello specifico dei 2 siti di casa vacanze, Wimdu non ti decurta niente. Se imposti 50 euro a notte stai sicuro che riceverai quella cifra. La tassa del loro servizio è completamente a carico del cliente. Una volta che tu imposti un prezzo, Wimdu lo proporrà al pubblico aggiungendo la sua percentuale (circa il 12%) quindi non sarà visibile a 50 euro ma a 56 euro al giorno. 
    Airbnb invece ti decurta una commissione del 3% sul prezzo impostato, per cui, se vuoi guadagnare 100 euro netti devi impostare 103 euro lordi oppure 360.50 € se vuoi guadagnare 350 euro netti a settimana.

    • Se NON sei iscritto al portale Airbnb, puoi vedere se a questo link, c'è una promozione attiva per ottenere qualche sconto sul tuo prossimo soggiorno (di solito varia dai 18 a 25 euro).



    Come richiedere la cauzione su Airbnb e Wimdu




    Inserire un alloggio su Airbnb ha, per ora, il vantaggio, rispetto a Wimdu, di richiedere una cauzione al turista tramite il loro sito di booking online.
    La puoi impostare direttamente andando in
    "i miei annunci- gestire annuncio e calendario - prezzi(colonna di sinistra) - opzioni prezzi aggiuntivi- deposito cauzionale".
    Verrà trattenuta al cliente durante la prenotazione e poi a fine soggiorno, in caso di problemi, puoi contattare l'assistenza clienti entro 48 ore dal check-out e seguire la procedura per il rimborso. In caso vada tutto bene non devi fare niente.
    Per ora, se vuoi richiedere una cauzione tramite Wimdu lo devi specificare nell'annuncio e fartela lasciare quando gli ospiti arrivano (quest'ultima non è un'opzione che uso, speriamo che si aggiornino e introducano anche loro la cauzione tramite sito web).



    Quanti clienti guardano il mio annuncio su Airbnb e Wimdu?




    Inserito l'alloggio, puoi controllare l'interesse che suscita il tuo annuncio andando sulla pagina "scrivania" per Airbnb e controllare il numero di persone che hanno cliccato e visionato il tuo annuncio. Su Wimdu è visibile nella pagina di ricerca, come puoi vedere nell'immagine sotto (la scritta in rosso), puoi sapere quante persone hanno inserito il tuo alloggio nei loro preferiti. Se la scritta non c'è vuol dire che ancora nessuno ha salvato il tuo alloggio nei preferiti.

    Bene, per oggi è tutto. Ho scritto un articolone lungo ma, se ti interessa l'argomento, spero che tu abbia apprezzato l'impegno.  

    Cosa fare ora: Agisci! Fai belle foto, prepara un annuncio e inserisci il tuo alloggio su entrambi i siti web e... se ti va fammi sapere quale sito ti fa guadagnare di più. Lascia pure un commento qui sotto o sulla pagina Fessbook del blog. Ti risponderò A.S.A.P. (Tranquillo... non è una parolaccia... Ti risponderò appena posso). Thanks!

    valutare gradimento annuncio airbnb e wimdu
    La scritta rossa ti avverte quante persone sono interessate al tuo annuncio: nel mio caso sono stabili a 21.



    Pay con un click: Se pensi che questo articolo sia stato utile o possa esserlo per i tuoi amici interessati a questo business, spammalo ovunque cliccando uno dei tasti qui sotto o sopra (esagera pure ^_^).

    Articoli correlati: 

    Rimani aggiornato: Ricevi nella tua email l'ultimo articolo pubblicato sul blog
    * indicates required









    aggiornato Agosto 2016

    Nessun commento :
    Posta un commento

    NOTA: I commenti NON sono visibili immediatamente.

    Per ricevere le notifiche delle risposte lasciate al tuo commento spunta la voce "INVIAMI NOTIFICHE" (visibile sotto il tasto "ESCI").
    In caso non ricevessi la notifica ritorna a vedere se ti ho risposto.

    SPAM is blocked.

    Search Engine Yandex.Metrica