COME VESTIRSI alle CANARIE

Come vestirsi alle Canarie a Dicembre, Gennaio, Febbraio...? Cosa mettere in valigia per Lanzarote? Cosa portare a Tenerife? Come vestirsi a Fuerteventura a Dicembre? Consigli sulle cose da mettere in valigia per partire organizzati ed evitare brutte sorprese. Abbigliamento consigliato per le Canarie.

cosa mettere in valigia Canarie
Come vestirsi alle Canarie

COME VESTIRSI alle CANARIE 

      
Sia che si parta in inverno o in primavera se non hai mai fatto un viaggio alle Canarie potresti non sapere come vestirti e cosa mettere in valigia ecco perché oggi mi dedico alla scrittura di un articolo per suggerirti l’abbigliamento ideale per una vacanza alle Canarie in ogni stagione.

Cosa portare alle Canarie?


Il clima alle Canarie NON è stagionale come il nostro: non c'è un inverno freddissimo ed estati in cui si boccheggia dal caldo. Non ci sono forti escursioni termiche. Le cose da portare in valigia sono sempre le stesse a seconda delle attività che farai.
La temperatura più bassa non scende sotto i 15 gradi e la massima si aggira sui 30 gradi (caldo secco).
Parlo della zona turistica, chiaramente se prevedi di andare sul monte Teide (ben 3.718 metri. Più alto dell'Etna per intenderci) o nell'entroterra, troverai più freddo e pioggia talvolta anche neve in inverno.

DA SAPERE: Le Canarie sono isole tropicali si trovano al 28' parallelo, la stessa latitudine dei Caraibi, per intenderci.

Abbigliamento consigliato per le Canarie

Cosa considerare?

- Le giornate ventose,
- Le giornate in cui si sta al mare,
- Se farai dei tour sulle montagne o nell'entroterra.

L'abbigliamento è per lo più sportivo, pratico, comodo e informale.
Per cui consiglio di mettere in valigia:

  • Crema solare

Il vento e la brezza marina delle Canarie fa in modo che tu NON percepisca l’intensità del sole che invece è molto potente rischiando scottature, macchie solari sul viso, spalle e scollatura. Purtroppo ne so qualcosa, pur avendo la pelle olivastra e coprendomi il volto con cappello e occhiali, mi sono venute delle antiestetiche macchie (melasma) sopra il labbro e tra le sopracciglia.


Non sono sicura che sul posto ci siano creme idonee: quelle che ho visto nei negozi te le fanno pagare 3 volte tanto ma sono marche che da noi le trovi nei discount a 5€.

Attenzione: se NON imbarchi la valigia ma la porti sull'aereo, compra un formato di massimo 100 ml per prodotto altrimenti te la requisiranno all'aeroporto al controllo. Le creme e i liquidi li dovrai mettere in una confezione trasparente come questa qui e dividere dal bagaglio mettendola nel cesto che passerà sotto lo scanner.



  • Giacca a vento

Per le giornate di pioggia (rare ma ci sono soprattutto se esci dalla zona turistica del sud e vai verso nord). Indispensabile se fai una vacanza itinerante.



  • Cappello 

Il cappello è utile per evitare un collasso da calore e ustioni se sei calvo. Prendilo con il laccio se vuoi evitare che ti "scappi" in caso di vento.


  • Occhiali da sole 


Prediligi un tipo specifico di occhiale da sole che monta lenti piccole per evitare occhi cerchiati a mo' di panda alla fine della vacanza e che resistono al sudore e proteggono gli occhi dagli UVA e UVB.



  • Stick Balsamo labbra 

Balsamo per proteggere le labbra dal sole, meglio se ad alta protezione.



Il vento, la sabbia, la salsedine e la forte luminosità possono irritare pelle e occhi per cui ti consiglio di portare anche un:

  • Collirio 




  • Crema doposole 

Consiglio una buona crema doposole o a base di Aloe che calma anche le eventuali irritazioni solari ma soprattutto mantiene la pelle elastica evitando che il vento e la salsedine secchino troppo la pelle.


Mi raccomando che sia massimo 100 ml la confezione altrimenti te la requisiranno all'aeroporto (se non imbarchi il bagaglio).



  • T-shirt bianca 

Un classico evergreen: accollata, a mezza manica, per coprire i punti più facili alle ustioni.



  • Scarpe comode

Quindi sandali bassi, ciabatte mare, tennis, scarpe per camminare sugli scogli...


  • Zaino o marsupio impermeabile 

se intendi fare sport acquatici, Nuoto, Pesca... o semplicemente portarti lo smartphone in acqua per evitare furti.




COME VESTIRSI alle CANARIE: cose da sapere


Le isole Canarie sono prettamente ventose. In alcuni luoghi il vento è poco più di una piacevole brezza che mitiga il clima rendendolo piacevole e mai troppo caldo. In altre parti il vento può essere particolarmente forte e fastidioso a seconda dei giorni e delle stagioni.
Il clima non varia molto dall'inverno all'estate. La media è sempre intorno ai 20 gradi; ciò che fa la differenza sono le zone (protette o meno dai venti) e la stabilità del clima.

- Le isole più ventose sono Lanzarote e Fuerteventura.
- Tenerife ha un clima molto INstabile e non è così raro trovare pioggia, vento e giornate nuvolose.
- A Gran Canaria, il vento, soprattutto in inverno, è presente fino al paese di Meloneras (vicino a Maspalomas), girata quella "punta" ti troverai nella zona con il clima più caldo dell'isola (da Arguineguin fino a Puerto de Mogan) e il vento fastidioso lascerà il posto ad una piacevole brezza e spiagge ideali per nuotare.

Cosa mettere in valigia per una vacanza itinerante alle Canarie?


Se pensi di fare una vacanza itinerante, alla scoperta dell'isola/e, ti conviene mettere in valigia un abbigliamento misto con abiti che si possono sovrapporre, al bisogno. Portati indumenti più coprenti per visitare il Nord (tuta, jeans, giacca a vento, t-shirt, maglioncino di cotone...) e il classico abbigliamento mare per stare nella zona sud.

Come vestirsi alle Canarie: L’escursione termica 



L’escursione termica è minima alle Canarie poiché la temperatura è stabile sui 20 gradi.
A Puerto Rico, paese nel Sud-Ovest di Gran Canaria, posto più caldo di tutte le isole Canarie, le temperature possono superare i 30 gradi anche in pieno inverno.

Le temperature invernali 2015-2016 sono state mediamente più alte rispetto agli anni precedenti: 30 gradi e oltre stabili per tutta la stagione invernale mentre a febbraio 2018 il tempo è stato inclemente, freddino, rispetto agli anni passati toccando persino i 15 gradi.

Se la tua vacanza è in estate sappi che il caldo è comunque un caldo secco. Non c’è quella fastidiosa “afa” da sopportare che fa mancare il fiato come capita spesso in molte città Italiane.


Abbigliamento Canarie 

riepilogo


Se pensi di andare in zona turistica, prepara la valigia con abiti estivi e primaverili, una tuta comoda e una giacca per le sere più fresche o le giornate più ventose. Fai conto di organizzare un viaggio in Italia nel periodo Aprile-Maggio.
Vestirsi a strati è la scelta migliore.

DA SAPERE: A meno che tu non alloggi in hotel stellati, sappi che la “moda spiaggia” non esiste alle Canarie.
Donne e uomini si vestono con abiti pratici e scarpe comode. Difficile vedere donne in tacchi alti e con abiti da sera.
Pantaloncini, vestiti sportivi, pantaloni di cotone, tennis, sandali, t-shirt la fanno da padrone. Praticamente una sfilata di abiti Decathlon o Cisalfa 😁

Cosa mettere in valigia per Lanzarote, Fuerteventura, Gran Canaria e Tenerife


RICORDA: Ci sono delle regole ferree da rispettare al Gate di controllo.
Attenzione a cosa puoi portare in valigia onde evitare che al controllo aeroportuale ti requisiscano creme e liquidi.

Leggi questo articolo per sapere cosa puoi mettere nel bagaglio a mano
👉 cosa posso portare nella valigia in aereo?

Se stai pensando di fare una vacanza alle Canarie ma non sai qual è il posto migliore dove soggiornare per fare vita da mare ti consiglio la lettura di questa pagina 👉 Isole Canarie quale scegliere?

Anche per oggi è tutto, spero di aver salvato parte di quei turisti che, di solito, vedo a Gran Canaria mezzi ustionati, infreddoliti o sudati perché hanno portato abiti sbagliati (troppo pesanti o troppo leggeri).

Fai un'opera pia... condividi l'articolo nel tuo social preferito cliccando uno dei tasti qui sotto in modo da evitare di trovare turisti con maglioni "stile Everest" a Dicembre o solo provvisti di costume da bagno. Mi farebbe piacere. Grazie!

01 settembre 2019

Nessun commento:

Yandex.Metrica