RYANAIR VOLI CANCELLATI: ti aspetta il rimborso?

Volo ryanair cancellato e risarcimento danni: a chi spetta, chi ne ha diritto, come fare per ottenerlo. 

Sei stato anche tu vittima delle cancellazione di un volo? In questa pagina tutte le risposte alle domande più comuni.

Rimborso volo cancellato
ryanair volo cancellato



Cancellazione di voli Ryanair 


cause


Tutto quello che so inerente alla cancellazione voli Ryanair, l’ho saputo grazie a degli “infiltrati” che lavorano in aeroporto o presso la compagnia, non ho tuttavia testimoni pronti a metterci la faccia, per ovvi motivi, per cui prendete queste notizie con le dovute cautele.

Pare che il problema primario che ha creato tutte queste cancellazioni voli Ryanair sia dovuto alle dimissioni di massa dei piloti Ryanair che hanno accettato contratti più remunerativi e forse anche condizioni lavorative migliori. Gli scioperi centrano poco, ci hanno provato poiché in caso di scioperi il risarcimento non è dovuto.

La maggior parte delle proposte che hanno creato le dimissioni di massa dei piloti Ryanair sono pervenute dalle compagnie aeree degli Emirati Arabi. E si può ben immaginare che gli stipendi offerti da Ryanair non possano competere con quelle di compagnie aree come Emirates Airline, Etihad Airways, Air Arabia.



Cancellazione di voli Ryanair

le vittime


Non solo i turisti che avevano prenotato un volo aereo Ryanair hanno subito un danno per un volo cancellato ma anche chi con i turisti ci lavora per cui: compagnie di noleggio auto, albergatori, semplici host privati... che si sono visti disdette diverse prenotazioni. Molti voli da e per le Canarie sono stati soppressi in tutta Europa. Ne so qualcosa.

Avviso di un volo cancellato 

come?

Saprai del volo cancellato perché riceverai una notifica alla email e al numero di telefono lasciato al momento della prenotazione.

Personalmente nel complesso turistico a Gran Canaria ci sono già stati diversi contrattempi causati dal caos Ryanair.
Un ospite tedesco che soggiorna per 2 mesi nell'immobile della mia vicina, ha da poco ricevuto una email e SMS da Ryanair che lo informava che il suo volo di ritorno era stato soppresso (questo accadeva a fine settembre).

L’ospite doveva tornarsene a casa il 1 di novembre per cui ha dovuto arrangiarsi e cercare un’alternativa a sue spese e senza neanche una scelta alternativa proposta da Ryanair.
Ha trovato un volo di ritorno il 27 ottobre e di fatto perderà qualche giorno di soggiorno già pagato.

Dopo pochi giorni un inglese ci ha contattato per cancellare la prenotazione visto che i suoi voli sono stati soppressi.
Fortunatamente dopo le prime cancellazioni last minute, ora la compagnia Ryanair si è organizzata e dà un preavviso più lungo in modo che una persona non si trovi all'aeroporto senza volo, né alloggio in caso stia tornando a casa.
Ad ogni modo, il danno di immagine di Ryanair è notevole.


Ryanair rimborso biglietto

volo cancellato risarcimento danni



Parlando sempre per esperienza diretta, all'ospite tedesco non è stato proposto, per ora, nessun rimborso del volo cancellato pare che bisogna richiederlo altrimenti, in automatico, non viene dato. Anche se so che ad altri malcapitati è stato proposto un buono di €40 oppure di 80€ per chi avesse avuto la sfortuna di vedersi cancellato un volo di andata e di ritorno.

La compagnia aerea Ryanair si è organizzata velocemente dopo le prime lamentele e ora fornisce 2 alternative:

  1. Richiedere il rimborso 
  2. Cambiare gratuitamente il volo cancellato.




Le associazioni dei consumatori consigliano di NON accettare questi buoni se il danno è stato ben maggiore della sola perdita del volo come per esempio perdita della vacanza, auto prenotata, hotel, spese aggiunte dovute proprio all'effetto domino partito con la cancellazione del volo ma, prima di rifiutare, ti consiglio di informarti se hai diritto o meno al rimborso, al risarcimento e, in alcuni casi, anche un adeguato indennizzo come specificato anche dal Regolamento Europeo 261 del 2004.

A fondo pagina trovi il link per consultare il Regolamento (CE) n. 261/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, Gazzetta ufficiale n. L 046 del 17/02/2004 e per chiedere il rimborso.



Rimborso biglietto Ryanair 

a chi rivolgersi?


Come può immaginare, l’iter burocratico per ottenere un indennizzo è lungo e articolato in Italia: tuttavia si ha 1 anno di tempo per inoltrare la richiesta all’ENAC: Ente Nazionale per l'Aviazione Civile.

L’alternativa è affidarsi alle compagnie specializzate nel rimborso dei voli cancellati come No Problem flights per citarne una.

Sono alternative efficaci?

Direi di sì anche perché non si paga assolutamente nulla per fare richiesta. La compagnia valuterà se si ha diritto al rimborso e in caso affermativo si può incaricarli di recuperare la cifra dovuta in cambio di una percentuale sulla somma incassata. Direi che è una valida alternativa visto che ti risolvono diversi grattacapi e velocizzano i tempi del rimborso, se dovuto.

Cerca pure le compagnie che si occupano di rimborso voli digitando la parola chiave o direttamente la compagnia NoProblemflights.




Carta dei diritti del passeggero



NON HAI DIRITTO AL RIMBORSO del VOLO se:

1. Ti hanno cancellato il volo almeno 14 giorni prima della partenza e sei stato avvisato entro questo lasso di tempo tramite telefono, email, SMS...

2. Ti propongono un volo alternativo nella stessa giornata e comunque non più di due ore prima rispetto all'orario di partenza del volo cancellato e con arrivo a destinazione non più di quattro ore dopo l’orario previsto.

3. Voli da un Paese extra Europeo con destinazione in un Paese Europeo (per esempio sud Africa verso Roma) ma solo se la compagnia aerea non ha sede in Europa (ryanair ha sede in Europa, in Irlanda per l'esattezza).

4. Chiunque ha o avrebbe viaggiato gratuitamente o usufruendo di una tariffa ridotta/agevolata, non hanno diritto al rimborso volo cancellato .

5. Perdi il volo poiché ti fermano per motivi di salute, ragioni legate alla sicurezza o in possesso di documenti di viaggio non validi, non hai diritto al rimborso.

6. Il volo è stato annullato per circostanze o cause eccezionali.
In questo caso si ha diritto al rimborso del solo biglietto aereo.

Per cause eccezionali s'intende:
  • chiusura dello spazio aereo, 
  • problemi a radar e strumentazioni aeree, 
  • sicurezza internazionale ed attentati terroristici 
  • scioperi improvvisi del personale degli aeroporti. 
  • Avverse condizioni climatiche o disastri naturali.

Se non rientri in nessuna di queste categorie, molto probabilmente hai diritto al rimborso per il volo cancellato. Qui di seguito i link che ti permettono di agire e informarti:


Articoli correlati:



Se trovi che questo articolo sia utile, condividilo con altri viaggiatori e con i tuoi ospiti se hanno ricevuto la notifica di volo cancellato e non sanno che cosa fare.


updated Ottobre 2017


Nessun commento :

VACANZE alle CANARIE: QUALE ISOLA SCEGLIERE?

VACANZE alle ISOLE CANARIE? Qual è la migliore per te? Cerchi un economico appartamento a GRAN CANARIA?
PORTALI DI CASA VACANZE Noleggio auto Canarie: 100 € 7 giorni
Search Engine Yandex.Metrica