MULTA presa in SPAGNA! Che fare?

Multa presa all'estero? Multa in Spagna con la macchina a noleggio? Multe prese in Spagna come pagarle?

Purtroppo i miei ospiti, in villeggiatura a casa mia a Gran Canaria, sono stati multati per un divieto di sosta. Complice l'essere in un posto nuovo, interpretare male la segnaletica stradale e il danno è presto fatto.

Multa presa all'estero
Multa alle Canarie

Se anche tu hai preso una multa alle Canarie con un'auto a noleggio, in questo post ti spiego come agire velocemente per ottenere la riduzione del 50% sulla cifra da pagare, dove e come pagare la contravvenzione.


  1. Dove si paga una multa presa in Spagna?
  2. Come si può pagare una multa alle Canarie?
  3. Multa presa all'estero: punti della patente.
  4. Contravvenzioni prese in Spagna con l'auto a noleggio.
  5. Multa prese all'estero (Croazia, Germania, Francia...) con la tua auto e arrivata per posta a casa?



Ho preso la multa! 😰


Cominciamo con il dire che nei fine settimana, soprattutto il sabato notte, ci sono più controlli da parte di vigili e polizia rispetto agli altri giorni feriali. 
Se sei giovane molto probabilmente sarai fermato di più rispetto ad una persona anziana. L'agente in servizio controlla per lo più il livello di alcol nel sangue per accertarsi della sobrietà del guidatore ma anche divieti di sosta e limiti della velocità.
Attenzione! Le multe sono piuttosto care (media di 200€).

1. DOVE SI PAGA LA MULTA? 


1. La contravvenzione può essere pagata immediatamente se siete fermati da un'agente che vi contesta un'effrazione. Conviene! Se la pagate subito c'è una riduzione del 50% sulla tariffa indicata nel verbale. Oltre la comodità di non dover recarsi in nessun ufficio.

2. Se invece trovate il verbale di multa sul parabrezza, dovete leggere le istruzioni sul retro del foglio (rigorosamente scritte in spagnolo o nella lingua del paese in cui state) e recarvi in uno degli uffici postali, comunali o bancari elencati.
Tranquilli, anche in questo caso, se la contravvenzione è presa in Spagna, è possibile avvalersi della riduzione del 50% se pagate la multa entro 20 giorni dalla contestazione.






2. Come pagare una multa presa in Spagna? 



Pagare una multa presa in Spagna , e in questo caso alle Canarie, è facile.

Queste istruzioni valgono per le multe da pagare entro i 20 giorni: lasso di tempo chiamato "período voluntario" .

Puoi pagare la multa:

1. Online con carta di credito o di debito (Visa, Mastercard o Maestro), con i seguenti dati obbligatori per il pagamento:
  • Numero documento di identità o passaporto.
  • Nome e cognome.
  • Data di validità del documento (scadenza il....)
  • Numero del documento.
  • Importo totale dell'ammenda (non compresa la riduzione del 50%).

2. Chiamando il numero 060, pagando con carta di credito o di debito (Visa, Mastercard o Maestro).

3. In ogni ufficio postale.

4. In Banca: nel foglio di contestazione troverai indirizzo e orario di apertura.

5. In qualsiasi Jefatura Provincial de Tráfico, che si trova in tutte le province della Spagna (si possono trovare gli indirizzi di tutti gli uffici a questa pagina: www.dgt.es/es/la-dgt/quienes-somos/estructura-organica/jefaturas-provinciales/ ).


Come pagare una multa in Spagna dopo 20 giorni?




Se NON hai pagato la multa entro il periodo volontario di 20 giorni (quello in cui hai diritto alla riduzione della cifra contestata), se hai bisogno di più informazioni o hai problemi con il pagamento della multa, devi chiamare il numero di assistenza 060 e seguire le istruzioni.


3. Multe prese in Spagna: punti della patente.


In questo caso: multa per divieto di sosta, non ci sono decurtazioni di punti sulla patente italiana.
In caso l'effrazione fosse ritenuta più grave, come eccesso di limiti di velocità, può essere che insieme alla multa vengano tolti anche dei punti della patente. 
Se succedesse, sappi che troverai la notifica nel foglio di contestazione indicante il numero di punti tolti.


4. Per le multe prese in Spagna con l'auto a noleggio:


Se la notifica arrivasse dopo aver riconsegnato l'auto, sarà la compagnia di noleggio auto a trattenerti la cifra sulla carta di credito. Come ben saprai, nel momento in cui ritiri l'auto, una somma viene bloccata per tutto il tempo sufficiente a controllare che non ci siano danni né multe in sospeso al veicolo noleggiato (di solito la cifra viene sbloccata 15 giorni dopo la consegna).


5. Multa prese all'estero (Croazia, Germania, Francia...) con la tua auto e arrivata per posta a casa?


Hai sentito dire che se una multa arrivata con posta ordinaria dall'estero puoi anche ignorarla e non pagarla?  
Non ne sarei così convinta. Lo spiegano bene in questo articolo sul quotidiano la Stampa: Si pagano le multe prese all'estero?

Articoli correlati - Viaggiare organizzati:

- Cosa mettere in valigia prima di un viaggio?
- In che paesi è obbligatorio avere in auto e moto il kit di pronto soccorso?

Anche per oggi è tutto. Per condividere l'articolo, ed aiutare i tuoi amici ad agire correttamente e magari risparmiare un po' di soldi agendo velocemente, clicca il tasto del tuo social preferito qui sotto. Grazie!
updated Settembre 2017


Nessun commento :
Posta un commento

I commenti idonei saranno pubblicati entro 48h:
Un nome/nickname in firma al commento, è gradito.
Vuoi ricevere la notifica? Spunta la casella INVIAMI NOTIFICHE
SPAM is blocked.

VACANZE alle CANARIE: QUALE ISOLA SCEGLIERE?

VACANZE alle ISOLE CANARIE? Qual è la migliore per te? Cerchi un economico appartamento a GRAN CANARIA?
PORTALI DI CASA VACANZE Noleggio auto Canarie: 100 € 7 giorni
Search Engine Yandex.Metrica