Come RINNOVARE la PATENTE risparmiando soldi

Rinnovare la patente di guida: come fare, cosa fare, quanto costa, dove pagare i bollettini, tempi di attesa, procedura, documenti richiesti...




rinnovo patente
Una delle pratiche che, prima o poi, ogni patentato deve affrontare e il rinnovo patente di guida.

Non tutti sanno che, per risparmiare soldi, è possibile rinnovare la patente senza avvalersi di intermediari (autoscuola) andando direttamente nell'ufficio Asl del proprio comune per fissare l'appuntamento con il dottore.

Il tutto è abbastanza facile, partendo dalla mia esperienza personale, ti spiegherò cosa fare per rinnovare la patente, come si svolge la visita medica e risponderò alle principali domande che puoi porti:







RINNOVO PATENTE B: cose da sapere



Se possibile, è sempre meglio rinnovare la patente prima della scadenza. Da quello che mi ha detto l'impiegata, si può prendere appuntamento da 3 mesi prima dalla data di scadenza del documento di guida.

Esempio: 
Se la tua patente scade il 10 febbraio del 2017 puoi prendere appuntamento già dal 10 dicembre del 2016.

DA SAPERE: Dal 2012, si è deciso che i rinnovi successivi della patente coincideranno con il giorno del tuo compleanno. Data facile da memorizzare.

Continuando con l'esempio sopra, se devi rinnovare la patente in scadenza a febbraio 2017 ma il tuo compleanno cade a Maggio, la data del prossimo rinnovo sarà Maggio 2027... se hai meno di 50 anni.



OGNI QUANTO RINNOVARE LA PATENTE?

Validità patente B

Se non hai particolari patologie (diabete, epilessia...) il rinnovo della patente è dovuto:

  • ogni 10 anni fino ai 50 anni di età
  • ogni 5 anni tra 50 e 70 anni
  • ogni 3 anni tra 70 e 80 anni
  • ogni 2 anni oltre gli 80 anni.



Dove rinnovare la patente di guida spendendo meno




Come anticipato, è possibile risparmiare soldi rinnovando la patente da soli senza avvalersi di intermediari (autoscuola) andando direttamente nell'ufficio Asl del proprio comune e fissare l'appuntamento per la visita medica.

Prima cosa da fare:

RECARSI ALL'ASL (AZIENDA SANITARIA LOCALE)

Se NON sai dov'è l'ASL del tuo comune cerca l'indirizzo su Google e guarda l'orario di apertura se vuoi recarti di persona, come ho fatto io, oppure cerca il numero di telefono per chiamare e chiedere informazioni riguardo il rinnovo patente e la prima data disponibile per la visita medica, in alcune regioni è possibile prenotare online.

Puoi inserire la parola chiave ASL + nome tuo paese/città 
Esempio: ASL Milano orari, ASL Roma indirizzo, ASL Firenze prenotazioni...

NOTA: Se vivi in provincia inserisci il nome del tuo comune, non è necessario andare in città.
Ricerca personalizzata


Quanto aspettare per rinnovare la patente?

Rinnovo patente ASL:
Io mi sono recata di persona all'ASL del mio comune e l'impiegata mi ha elencato le varie date e orari disponibili. Nel mio caso, l'attesa per la visita medica per rinnovare la patente era di circa di 20 giorni.
Tramite autoscuola, o andando alla Motorizzazione, la procedura dovrebbe essere più veloce.

L'impiegata dell'ASL mi ha dato un foglio riepilogativo con scritto:
  • La data del mio appuntamento, 
  • Un numero di telefono da chiamare in caso avessi dovuto disdire l'appuntamento 
  • Tutto quello che avrei dovuto fare o portare prima o durante l'appuntamento.
Vediamo insieme quali sono i documenti necessari per rifare la patente.


Documenti rinnovo patente ASL 2016-2017



Documentazione richiesta ASL:

  1. Documenti: Patente e carta d'identità
  2. Tessera sanitaria con codice fiscale
  3. Una foto tessera della misura di: 4 cm di altezza per 3,3 cm di larghezza
  4. I bollettini pagati precedentemente.

Documentazione richiesta per chi ha problemi di salute o protesi:

  1. Se si portano occhiali o lenti a contatto è necessario sapere il grado di rifrazione delle lenti in uso (diottrie mancanti). Per maggiore sicurezza potete portate l'esito della vostra ultima visita oculistica o andate dall'ottico e chiedetegli di "misurare le lenti".
  2. Per chi porta una protesi acustica è necessario presentare il certificato specialistico attestante l'efficienza della protesi. Il certificato deve essere recente (non antecedente a 3 mesi).
  3. Per chi è diabetico è necessario presentare il certificato specialistico, redatto su modello ministeriale, rilasciato dal centro anti diabetico. Il certificato deve essere recente (non antecedente a 3 mesi dalla data della visita per il rinnovo patente).




RINNOVO PATENTE BOLLETTINI



Per chi ha il formato vecchio della patente (quello cartaceo) sarà sostituito dalla versione plastificata (simile ad una carta di credito).

I bollettini sono 3 e li puoi trovare allo poste.

All'ASL mi hanno dato solo 1 bollettino mentre gli altri 2 li ho chiesti in posta al primo impiegato che si è liberato in modo da avere tempo di compilarli mentre aspettavo il mio turno.

BOLLETTINO 1: 
Ricevuta di versamento di € 10,20 sul C/C postale N. 9001 Intestato a "Dipartimento dei Trasporti Terrestri- Diritti, Roma.

BOLLETTINO 2: 
Due alternative a scelta:

  1. Ricevuta di versamento di € 42,25 sul C/C N. 14432249 Intestato a "AASST BG OVEST" Causale: Rinnovo Patente A - B.
  2. In alternativa è possibile fare un Bonifico Bancario IBAN IT81G0569653640000007000X13 specificando nella Causale: TRV - (proprio cognome e nome);

BOLLETTINO 3: 
Ricevuta di versamento di € 16,00 sul C/C N. 4028 Intestato a dipartimento dei Trasporti Terrestri Imposta di Bollo

  • Costo per rinnovare la patente all'Asl senza intermediari: 10,20+42,25+16= 68,45€
  • L'autoscuola a cui sono andata a chiedere informazioni per rinnovare la patente voleva 110€

Circa 40 euro in più per il servizio. Considera che la visita medica la farai da loro, avrai più scelta di date e orari (di solito serali) e non dovrai pensare tu al pagamento dei bollettini. 
Consiglio questa opzione a chi ha poco tempo o preferisce non occuparsi di tutto e delegare.




CONSEGNA PATENTE DOPO ESAME



Normalmente la visita medica non si protrae per più di 10 minuti.
Il medico procede alla valutazione delle capacità visive facendoti leggere, da una distanza di qualche metro, un tabellone con scritte delle lettere sempre più piccole. Valuterà anche la capacità di distinguere il colore verde dal rosso ed infine procederà ad inserire la pratica al suo PC.

Fatto questo ti verrà consegnato un foglio sostitutivo della patente, valido 60 giorni, nel mentre che aspetti che ti arrivi a domicilio, per posta raccomandata, il nuovo documento di guida.

DA SAPERE
La raccomandata è a tuo carico per cui prepara 6,86 euro da consegnare al postino quanto suonerà alla tua porta. La patente arriva mediamente una settimana dopo la visita medica. Accompagnata dal foglio che puoi vedere nell'immagine sotto in cui ci sono delle istruzioni per risolvere eventuali problemi, correzioni di dati errati e l'invito a distruggere la vecchia patente scaduta.




PATENTE SCADUTA COSA FARE



Se ti accorgi di avere la patente scaduta è bene agire celermente per chiedere il rinnovo.
Ti consiglio fortemente di non guidare con la patente scaduta in quanto, in caso di controllo, sei multabile.


Cosa comporta guidare con la patente scaduta?


La multa per guida con patente scaduta va da 159 fino a 639 euro più il ritiro della patente. 



Dove rinnovare la patente scaduta?


SENZA FRETTA: In questo caso puoi sempre recarti all'Asl ma la procedura non è così immediata in quanto bisogna aspettare alcuni giorni per fare la visita medica (nel mio caso circa 20 giorni): se per te non è così urgente ottenere una nuova patente, puoi optare per questa soluzione.

VELOCEMENTE: Se hai premura è meglio che ti rechi alla Motorizzazione Civile per chiedere una visita con i medici autorizzati: la procedura è più veloce. Dopo la visita ti verrà consegnato il foglio che sostituisce la patente fintanto che non la ricevi per posta raccomandata.


CURIOSITÀ:

Pochi sanno che è possibile rinnovare la patente scaduta presentandosi presso:  
  1. La rete ferroviaria italiana: presentandosi nelle loro unità Sanitarie Territoriali.
  2. I vigili del fuoco: facendo una visita presso i medici del Corpo Nazionale
  3. Il Ministero del Lavoro: tramite gli ispettori medici.

RITIRO PATENTE SCADUTA COSA FARE:


Se le forze dell'ordine ti hanno ritirato la patente per accertata scadenza devi portare il verbale redatto alla visita con il medico e seguire la procedura sopra elencata.


FURTO PATENTE COSA FARE:


Se ti serve il duplicato della patente di guida per smarrimento, sottrazione, distruzione o deterioramento dovrai seguire la stessa procedura sopracitata specificando all'impiegato dell'ASL il motivo per cui è necessario rifare la patente.
In caso di smarrimento o furto della patente, alla visita con il medico, è necessario portare la fotocopia della denuncia fatta.


SITI UTILI 

Navigando in rete, cercando siti per semplificare la vita dei lettori, ho scoperto questo sito: http://www.rinnovopatenti.it/
Non l'ho usato personalmente avendo fatto tutto offline ma per alcuni, che non hanno voglia di correre qua e là, potrebbe essere comodo. Purtroppo per ora non comprende tutte le città d'Italia. In caso lo usiate fatemi sapere se il servizio è valido o meno.

Anche per questa settimana è tutto. Mi fa sempre piacere se il tempo che trovo per scrivere articoli informativi siano, alla fine, utili a qualcuno.
Se apprezzi, una condivisione nel tuo social preferito sarebbe un bel regalo per me. Clicca pure su uno dei tasti qui sotto.
Grazie.

Come rimanere aggiornati sugli articoli del blog?

Seguendomi su Facebook

Iscrivendosi gratuitamente alla Newsletter settimanale per ricevere via email i nuovi articoli pubblicati.

Dicembre 2016

Nessun commento:
Scrivi un commento

I commenti NON sono visibili immediatamente:
1. Scrivi pure la tua domanda/opinione 2. Firma con almeno un nome/nickname 3. Spunta la casella INVIAMI NOTIFICHE (visibile sotto il tasto "ESCI").
Abba pazienza, rispondo sempre entro 48 h.

SPAM is blocked.

Yandex.Metrica