BALEARI o CANARIE? Quale scegliere?

BALEARI O CANARIE
Sei indeciso riguardo quale isola spagnola scegliere per le tue vacanze?
C'è solo l'imbarazzo della scelta...
In questo articolo vediamo le differenze tra Le Baleari e le Isole Canarie per capire quale sarà la tua meta ideale per le prossime vacanze.
Argomenti trattati:
  • Meglio le Baleari o le Canarie?
  • Il Periodo migliore per fare le vacanze alle Baleari o alle Canarie.
  • Meglio Maiorca o Minorca?
  • Meglio Formentera o IBiza?



Meglio le Baleari o le Canarie?



Le Baleari sono formate da 4 isole chiamate: Ibiza, Formentera, Maiorca e Minorca.  (Vedi Google Maps.)
Le isole Canarie sono 7 ma le più turistiche e note sono 4: Lanzarote, Fuerteventura, Gran Canaria e Tenerife (le 3 meno turistiche: La Gomera, El Hierro, La Palma).

Articolo d'approfondimento: Dove sono le Canarie?

Le Baleari sono le isole più vicine all'Italia, site nel Mar Mediterraneo, e sono più veloci da raggiungere via aereo con comodi collegamenti dalle principali città italiane.
Le Baleari sono generalmente frequentate da un turismo giovane e nottambulo a differenza delle Canarie che sono mete predilette da coppie, famiglie e pensionati.


Scegli le Baleari per le tue vacanze se:
  • Ti piace la Movida, la vita notturna frizzante e le discoteche (Ibiza e Maiorca in testa alla scelta)
  • Preferisci i brevi viaggi in aereo,
  • Ti piacciono le piccole calette,
  • Viaggi con gli amici e vuoi conoscere gente nuova.
Il Periodo migliore per fare le vacanze alle Baleari: 
  • Fine Giugno, inizi di Luglio e Settembre (in questi mesi le isole sono meno affollate)
  • Periodi più caotici e congestionati: Fine Luglio e Agosto.
In alternativa all'aereo, è possibile raggiungere le Baleari dall'Italia prendendo un Traghetto da Genova ma anche da Civitavecchia, Livorno e Cagliari. (Info orari e compagnie navali).




Le Canarie sono sempre isole spagnole ma sono al di là delle colonne d'Ercole, nell'oceano Atlantico e per raggiungerle bisogna mettere in conto almeno 4 ore di volo aereo.

Scegli queste isole se:
  • Vuoi fare vacanze in inverno o in periodi in cui in Italia e alle Baleari fa freddo,
  • Non cerchi una fervente vita notturna,
  • Hai uno spirito esploratore (cerchi sole, mare, avventura)
  • Il vento non ti infastidisce (escluse alcune zone protette dai venti, le Canarie sono ventose)
  • Ti piace camminare sulle lunghe spiagge.
Il periodo migliore per fare una vacanza alle Canarie: 
  • Sempre, per via del clima mite e stabile senza grosse escursioni termiche. In inverno non fa troppo freddo (temperature medie intorno ai 20 gradi) e in estate non si soffre il caldo per via del clima secco.
  • Periodo di alta stagione: da Natale a Pasqua (prezzi degli alloggi più cari)
  • Maggio e Giugno sono i mesi meno congestionati e più economici.
Se pensi di organizzare un viaggio alle isole Canarie, puoi approfondire l'argomento riguardo quale isola scegliere, e la zona migliore dove soggiornare, cliccando sui vari links qui sotto:

Articoli d'approfondimento per vacanze isole Canarie: 



Se invece ti interessa fare una vacanza alle Baleari ecco qui alcune caratteristiche da considerare per fare una scelta idonea per te.


Meglio Ibiza o Formentera?


IBIZA: La regina della movida spagnola, l'isola più trasgressiva e "notturna".

Scegli Ibiza (soprattutto la zona di San Antonio e Playa d'en Bossa) se:

  • Il tuo obiettivo è vivere di notte e dormire di giorno (l'isola è trasgressiva rumorosa e caotica sopratutto in piena estate e nella città di Ibiza "Ivissa").
  • Ti piacciono le discoteche e cambiare ristorante ogni sera degustando Tapas e Aperitivi.


IBIZA fuori dal CAOS: Se cerchi qualcosa di più rilassante, è meglio soggiornare in zone meno frequentate da nottambuli un po' alticci, lontano dal centro e soprattutto dalle discoteche.
Per stare fuori dal Caos ti consiglio di alloggiare nella zona Est dell'isola in città come Talamanca o Santa Eularia des Riu oppure nella zona Ovest a Cala Tarida.

Playa d'en Bossa è la spiaggia più lunga e più famosa dell'isola ma anche la più affollata ed è perfetta se vuoi socializzare conoscendo persone da tutta Europa. Una simil-Rimini multiculturale. Il mare non è il massimo in questa zona.

Spiagge consigliate di Ibiza:
  • Cala Compte,
  • Cala Bassa
  • Portinax,la "petite plage"
  • Cala Tarida
  • La Gracioneta

Parere personale:

Se ti piace fare vita da mare evita la zona di San Antonio centro: la zona in cui ho soggiornato io. Praticamente, a fine luglio, era impossibile dormire di notte e la spiaggia della città era diventata una brodaglia sporchissima scambiata dai turisti, poco sobri, per un bagno pubblico. D'altro canto San Antonio è famosa per il suo viale "chill out" dove orde di turisti si radunano per vedere il tramonto, a fine giornata, sorseggiando un drink in uno dei numerosi bar della zona. Qui ci sono numerosi pubs e ristoranti a prezzi contenuti. Aperitivo , soggiornare .

Ibiza è un'isola dalle molte sfaccettature. Non è solo notti folli, caos e movida ma anche relax, mercatini hippy, natura e stupende calette da scoprire.
Una MUST è prenotare un'auto da ritirare all'aeroporto di Ibiza (Sant Jordi) per godere al massimo di quello che ha da offrire l'isola.
Cala Tarida


FORMENTERA: L'isola più esclusiva delle Baleari.
Formentera è indicata per gli amanti della natura.

Sceglila se:
  • Ti piacciono i paesaggi naturali
  • Il mare limpido
  • I tramonti
  • Dimenticare l'auto e viaggiare solo con una moto o in bicicletta per visitare l'isola.

Parere personale: Io sono andata a Formentera a fine Maggio di alcuni anni fa. Ha piovuto 5 giorni su 7 e volevo tagliarmi le vene dalla noia. A Formentera è essenziale il tempo stabile altrimenti non c'è molto da fare visto che la natura e le belle spiagge sono il principale motivo per ci si va in quest'isola.
Il mio consiglio è di organizzare una vacanza a Formentera nei mesi estivi. In primavera il clima è troppo instabile e si rischia di annoiarsi se si "becca" la settimana di brutto tempo.
Ho soggiornato a Migjorn ma questo lato dell'isola è più ventoso per cui consiglio di soggiornare a Es Pujols L'unico giorno in cui c'era il sole, ho preso un bus verso questa città e sono andata nella Playa de Ses Illetes. Un mare caraibico. Il sole, quando c'è, ustiona.

Questa foto di Playa de ses Illetes è offerta da TripAdvisor


Formentera spiaggia più belle da vedere:

  • Playa de Ses Illetes e la vicina Playa de Llevant
  • Playa es Arenals
  • Ses Platgetes
  • Cala Saona

TI SERVE UN'AUTO IN AFFITTO? CLICCA QUI PER VEDERE I PREZZI.

Meglio MINORCA o MAIORCA?



MAIORCA
Palma, e in generale le zone del Sud dell'isola, sono città molto turistiche e molto frequentate. In testa la famosa Magaluf meta prediletta dei giovani inglesi. Anche qui si rischia di dormire poco per via di personaggi a cui piace eccedere con l'alcool. Scegli questa località se intendi fare vita notturna o ti piace stare in un ambiente "dinamico".

Dove soggiornare a Maiorca:

Se intendi soggiornare in zona turistica alloggia in uno dei tanti hotel nella località di Can Pastilla (vicino all'aeroporto). Se ami le spiagge ampie ti consiglio alloggi vicino alla spiaggia di S'Arenal, la spiaggia più grande di Maiorca, zona principalmente frequentata da tedeschi. Santa Ponsa invece è una località più tranquilla con una spiaggia a conca.

Foto Pinterest: S'Arenal, Maiorca


Spiagge consigliate a Maiorca:

  • Spiaggia di ES TRENC
  • Cala Egos
  • Cala Formentor
  • Calò des Moro


MINORCA
L'isola più "tranquilla" delle Baleari. È mediamente più costosa e d'élite rispetto a Maiorca.

Sceglila se:
  • Cerchi una fuga romantica
  • Ti piace la natura
  • Adori il mare cristallino
  • Ti piace il movimento e viaggiare in auto/moto in cerca di calette da scoprire.

Dove soggiornare a Minorca:

Minorca è un'isola dedicata agli amanti del mare. Le città più turistiche sono Mahon e Ciutadella (consiglio quest'ultima per soggiornare). Sono posti abbastanza "vivi" senza essere troppo caotici. Di giorno è necessario noleggiare un'auto o un motorino per raggiungere le varie calette: Cala Morell è a 7 km dalla Ciutadella. In alternativa, se preferisci fare solo vita da mare, puoi soggiornare anche a Son Bou o Cala Galdana.

TIP: In cerca di un locale caratteristico? Vai a Cala en Porter nella famosa Cova d'en Xoroi: una grotta scavata nella roccia sul mare divenuto un famoso music pub.


Minorca spiagge più belle:

  • Binigaus è necessario camminare diversi minuti per raggiungere questa spiaggia.
  • Cala Pregonda
  • Macarelleta e Cala Turqueta spiagge graziose ma piccolissime. Meglio andarci presto al mattino con l'idea che ad un certo punto, per il troppo affollamento, dovrai scappare in cerca di lidi più "ampi".
  • Playa de Cavalleria
  • Son Bou la spiaggia lunga dell'isola. Mare cristallino.
  • Cala Mitjana
  • Son Saura questa spiaggia si trova nel sud dell'isola. Il mare è sempre meraviglioso ed essendo abbastanza ampia è più facile trovare posto.

Foto: Pinterest. Cala Macarelleta, Minorca


Articolo correlato: 


Con questa lista di Isole spagnole non ti serve nient'altro per organizzare una piacevole vacanza secondo i tuoi gusti e quelli dei tuoi compagni di viaggio. Tutto quello che devi fare è solo condividere con loro l'articolo per capire quale meta scegliere per le vostre prossime vacanze... ma poi diciamocelo... le isole spagnole sono così belle che si possono visitare tutte... senza fretta.  ;)

aggiornato aprile 2016
Nessun commento :
Posta un commento

NOTA: I commenti NON sono visibili immediatamente.

Per ricevere le notifiche delle risposte lasciate al tuo commento spunta la voce "INVIAMI NOTIFICHE" (visibile sotto il tasto "ESCI").
In caso non ricevessi la notifica ritorna a vedere se ti ho risposto.

SPAM is blocked.

Search Engine Yandex.Metrica