Gran Canaria: VIVERE DI RENDITA CON GLI IMMOBILI: verità o leggenda metropolitana?

Investire immobili alle Canarie è così remunerativo come si crede? Si può vivere di rendita affittando case?
Analizziamo insieme le "leggende metropolitane" più comuni e vediamo se veramente si può vivere di rendita affittando immobili, se si pagano poche tasse alle Canarie e la veridicità o meno di altri miti radicati.

comprare casa alle canarie
Vivere di rendita
Tra i diversi articoli scritti in questo Blog ci sono vari temi che interessano ai lettori tra cui gli investimenti immobiliari alle Canarie.
Io mi sono cimentata nell'avventura di comprare casa a Gran Canaria e raccontando la mia recente esperienza nel Blog, molti lettori mi contattano per chiarire i loro dubbi, per sapere se l'investimento conviene, è remunerativo, se si può vivere di rendita...
Tra le tante domande poste ho capito che ci sono delle idee comuni, di fondo, spesso fuorvianti e mi sento in dovere di scrivere un articolo per ridimensionare queste leggende metropolitane.

Oggi chiarirò le idee sui falsi miti più radicati. È vero che...

  • Alle Canarie è sempre estate e si affitta tutto l'anno?
  • Alle Canarie non si pagano le tasse o molto meno che in Italia?
  • Alle Canarie si può vivere di rendita affittando immobili?





Leggende metropolitane

Alle Canarie è sempre estate e si affitta tutto l'anno





In Italia affittare casa nei mesi estivi è piuttosto remunerativo. Se si ha casa in una zona di mare o turistica si può chiedere anche 500 euro alla settimana (alcuni anche il doppio).
Per cui è molto facile immaginare i pensieri comuni di molti italiani: "se alle Canarie ci sono sempre 25 gradi stabili tutto l'anno, quei 3 mesi di alta stagione che si sfruttano in Italia si possono quadruplicare in termini di affitti e di guadagni." Esatto?
Niente di più sbagliato.

Mito 1: Il bel clima tutto l'anno.

Non tutte le isole sono uguali, non tutte hanno lo stesso clima. A Lanzarote e Fuerteventura c'è vento costante, le temperature sono mediamente più fredde in inverno e si lavora meglio nei mesi estivi. La zona più calda di Tenerife è quella di Los Cristianos, il Nord è spesso ventoso e piovoso. Idem per Gran Canaria dove c'è un netto divario climatico tra Nord e Sud.
Per esperienza ti dico che in inverno, a Gran Canaria, si affitta bene solo nel sud dell'isola, sulla costa. La zona del sud-est è la più richiesta per via del clima caldo e poco ventoso (Arguineguin, Anfi del Mar, Puerto Rico e tutta la zona di Mogan). Qui svernano Norvegesi, Finlandesi, Svedesi e una folta schiera di pensionati Nord-Europei.
I prezzi dei voli invernali sono concorrenziali da tutta Europa eccetto che per i classici periodi vacanzieri: Natale e capodanno.

Mito 2: Non esiste la bassa stagione.

In estate le cose cambiano. Tutta l'isola può ospitare i turisti e il clima è più stabile ovunque. I pensionati, che soggiornano per lunghi periodi, tornano a casa e arriva un altro tipo di clientela più mordi e fuggi che fa soggiorni brevi, spesso sono giovani e vogliono spendere poco e divertirsi.
È qui che la marea di "affittuari in nero" si risveglia e propone case a prezzi bassissimi attirando giovani abituati a soluzioni non proprio di qualità. Diciamo che si adattano meglio del pensionato di 70-80 anni che ha altre necessità e più denaro da spendere per il proprio comfort.

CONSIGLIO: Detto questo se stai pensando di investire a Gran Canaria sappi che affitterai bene e senza fatica solo in alta stagione: da Natale a Febbraio, che è come il nostro Luglio e Agosto. Ottobre e Novembre sono come il nostro Maggio-Giugno e Marzo-Aprile come il nostro Settembre.
Potresti tranquillamente coprire tutta la stagione autunno-invernale se il tuo appartamento ha un certo standard e non esageri con i prezzi (detto chiaramente scordati i 500 a settimana).
Le agenzie immobiliari a cui puoi lasciare in affido il tuo immobile lo propone a pensionati che svernano sull'isola e che affittano minimo 6 mesi da Ottobre a Pasqua. Solitamente i prezzi proposti per un bilocale si aggirano intorno ai 500-700 euro al mese (il prezzo si calcola su diversi fattori come la posizione e i servizi) da cui poi devi decurtare tutte le spese e tasse.

Prezzi affitti mensili canarie


Dopo Pasqua c'è un tracollo di richieste, cambia la clientela, inizia la bassa stagione. O ti conformi ai prezzi al ribasso (cosa che non credo sia fattibile) oppure rischi di affittare una settimana al mese o a volte neppure quella!
In questo periodo sono più richieste zone come Maspalomas e Playa del Ingles, o anche città del Nord dell'isola, piuttosto ventose e freddine in inverno ma più piacevoli in estate come soggiorni alla capitale Las Palmas e la sua spiaggia Las Canteras.

Alle Canarie si può vivere di rendita affittando immobili


Io seguo diversi appartamenti alle Canarie e un paio in Italia per cui vedo la differenza di prezzi e i guadagni medi.
I prezzi esorbitanti che si chiedono in Italia non possono essere proposti alle Canarie. In media direi che per un bilocale in zona turistica (con licenza per affittare) si possono chiedere intorno ai 300-350 euro la settimana.
Purtroppo, come già anticipato prima, alcuni isolani hanno la brutta abitudine di giocare al ribasso, fattore che va considerato soprattutto se sei un italiano NON residente che deve pagare il 24% di tasse sull'utile contro il 7% dei locali.
Considera che c'è anche un alto tasso di affitti in nero unito alla pessima abitudine di svendere il proprio alloggio a prezzi non commerciali, anche sui 20 euro al giorno per un affitto settimanale. Qui siamo proprio alla ignoranza affaristica più nera, lontano dall'ABC di ogni imprenditore. Questo atteggiamento non solo danneggia gli altri competitors ma in primis danneggia chi lo promuove.
Non si può competere. Io non affitterei mai il mio appartamento per 140 euro la settimana perché ci perderei. Tra pagare la donna delle pulizie, spese condominiali, acqua, corrente, lenzuola, asciugamani, tasse ecc... è sufficiente che qualcuno mi freghi un asciugamano o mi danneggi qualcosa che già sono in perdita. E chi sono Babbo Natale?

CONSIGLIO: Se pensi di comprare un immobile a Gran Canaria, un bilocale modesto nei pressi del mare, e lasciarlo in gestione all'agenzia, calcola di guadagnare circa 500-600 euro al mese lordi. Con possibilità di non affittare in bassa stagione.
Io non so di quanto tu necessiti per vivere di rendita affittando casa, ma sappi che ne dovresti avere più di una, direi un minimo di 3 immobili per coprire lo stipendio di una persona con un lavoro modesto.


NOTA: Gli italiani sono abituati a pagare affitti alti, quindi, sono spesso turisti ambiti per essere spennati soprattutto dai propri connazionali che conoscono questa caratteristica. Se vuoi soggiornare alle Canarie e non sei sicuro del prezzo, se onesto o meno, puoi scrivere un commento in fondo all'articolo e ti darò la mia opinione.


Alle Canarie non si pagano le tasse o molto meno che in Italia



Non vorrei sconvolgere la vita di nessuno ma, a meno che tu non voglia farlo coscientemente prendendoti tutti i rischi, alle Canarie si pagano le tasse soprattutto se sei un italiano NON residente che vuole investire in immobili. 
In questo caso devi pagare un 24,75% di tasse sull'affitto incassato contro un 7% di tassa di un residente. 
Più tutte le tasse e spese necessarie per mantenere l'immobile (spazzatura, tassa comunale, acqua, luce, spese condominiali...) e la parcella annua al commercialista che si cura delle pratiche burocratiche dei NON residenti.




DA SAPERE: Questo articolo è uno dei tanti scritti sull'argomento  "Casa Canarie" e "Affitti Canarie". 
È una pagina introduttiva, una guida, con linkati alcuni articoli che ho scritto.

Se preferisci, visto la vastità degli argomenti trattati, e i rispettivi link esterni di approfondimento, puoi scaricare la Guida su COME COMPRARE E AFFITTARE CASA ALLE CANARIE e leggerla comodamente ovunque tu ti trovi.


Alla fine del libro troverai anche le rendite incassate nell'anno 2015-16 (da gennaio a dicembre) in modo da farti un'idea del guadagno medio di un immobile a reddito alle Canarie.




Perché comprare casa a Gran Canaria




Alla luce delle ultime rivelazione potrei aver dissuaso molti da un investimento immobiliare alle Canarie. Se pensavi a grossi guadagni allora ho fatto bene ad avvertirti e dissuaderti (meglio investire in Italia) ma ci sono altri motivi per cui comprare casa alle Canarie può comunque essere una valida proposta:
  • Per diversificare le entrate
  • Per investire soldi fermi su un conto corrente che, a essere ottimisti, frutta un 1% annuo
  • Vuoi una casa vacanza al mare in un posto climaticamente sfruttabile tutto l'anno avvalendosi del periodo di deficit immobiliare per acquistare un immobile a prezzi ragionevoli.

I prezzi stanno crescendo ma indicativamente puoi trovare ancora immobili vecchiotti a partire da 55 mila euro. 
I prezzi più bassi per acquistare un appartamento di solito sono proposti a Fuerteventura seguita da Lanzarote, qualche offerta a Tenerife e la più cara è Gran Canaria.
Valuta tu stesso se questo investimento può fare al caso tuo, l'alternativa è cercare alloggi in svendita in Italia o in Francia (sulla costa azzurra) nei pressi di zone turistiche e affittare per meno tempo ma a prezzi decisamente più alti.



L'argomento ti interessa? Vedi la lista di tutti gli articoli riguardanti lo stesso tema:
  1. Lista di articoli ordinati per Tag: "Rendita extra" o "Comprare casa alle Canarie"
e infine se pensi di fare una vacanza... qui trovi il mio appartamento in affitto a Gran Canaria.





Puoi seguire gli aggiornamenti del blog sulla pagina Facebook oppure ricevere gli articoli settimanali del Blog comodamente nella tua posta elettronica.



Spero che le informazioni ti siano state utili o lo siano ad altri che conosci per cui... schiaccia pure senza ritegno uno dei tasti "social" qui sotto o a sinistra. Lo apprezzerei molto. Grazie.

Luglio 2016



9 commenti :
  1. Ho un amico che vive da 5 anni e parlando dell'argomento mi ha detto che le cose stanno cambiando e le regioni autonome delle Canarie per eliminare gli affitti in nero sono corse ai ripari: l'agenzia prende in gestione casa tua e la affitta a terzi e x per un misero compenso di 2/300 euro e manco tutti i mesi. Molti stanno svendendo per questo motivo. Quindi occhio all'inganno!!!Sta finendo la pacchia per quelli che pensavano di prendere 2/3 case e affittarle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gio, beh permettimi gli affitti in nero sono una cosa gli affitti regolari un'altra. È normale che chi affitta in nero, o senza licenza, lo fa a suo rischio e pericolo.

      Alle Canarie esiste una regolamentazione piuttosto restrittiva riguardo gli affitti (ne parlo qui: http://www.latanadelserpente.it/2016/04/come-affittare-casa-alle-canarie.html )
      ma è anche vero che si può dare il proprio immobile in affitto ad un'agenzia immobiliare qualunque fissando il prezzo che si preferisce. Parlo per esperienza diretta. Chiaramente la garanzia che il tuo immobile venga affittato non te la da nessuno.

      I 200/300 euro a cui ti riferisci tu credo siano le rendite che danno i gestori dei residence turistici sotto "esplotazione". Di solito si parla di 2-3000 annui.

      Stanno svendendo dici? Dimmi dove che compro subito! A Gran Canaria i prezzi delle case sono aumentati notevolmente nell'ultimo anno. Staremo a vedere che succede.
      Buona giornata.

      Elimina
  2. 2 mesi fa - Condivisione pubblica

    ciao moira......allora non conviene investire x poi non affittare tutto l'anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luciana,
      beh dipende... avere un attivo (prodotto che genera un entrata seppur non strepitosa) è sempre meglio che non averlo. Si può investire bene anche in Italia contando sui prezzi degli affitti più alti rispetto alla Spagna.
      Se si compra casa in una città turistica è facile affittarla per tutto l'anno anche nello stivale.

      Alle Canarie i prezzi degli immobili sono più abbordabili quindi chi non ha grosse disponibilità economiche investe all'estero di solito (Spagna, Croazia, Paesi dell'est...).
      Alle Canarie è possibile affittare tutto l'anno (il clima è sempre ottimo) ma esiste anche qui la bassa stagione e va tenuto conto che in alcuni mesi ci si ripaghi solo delle spese di mantenimento dell'immobile.

      Elimina
    2. Luciana Di Carlantonio21/11/16

      Grazie mille .io ho investito a roseto degli Abruzzi. .te...ma le tasse sono insostenibile. .facendo un reso annuale ....Ka rendita è di 180..euro mensili. Quindi l'italia e da evitare

      Elimina
  3. un investimento di 3 appartamenti che come dici potrebbe creare un reddito per vivere,di quanto si tratterebbe ? Perché ci sono appartamenti da tutti i prezzi.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Markus,
      indicativamente per un mono-bilocale calcola di guadagnare circa 500-600 euro al mese lordi. Poi c'è chi guadagna di più ma la cifra media e realistica, è quella indicata.

      Calcola anche che i prezzi degli immobili ora, anno 2017, sono raddoppiati rispetto a quando ho comprato casa io.

      Elimina
  4. Ciao Moira,
    Trovo i tuoi articoli davvero interessanti e quindi innanzitutto complimenti ! Avrei alcune domande in più: il prossimo autunno mi recherò a gran Canaria con la famiglia e avrei intenzione di risiedere circa 5 mesi per comprendere bene come potremmo in futuro stabilirci. In passato già siamo stati in loco altre due volte ma solo per vacanza. Pertanto vorrei affittare un appartamento nel sud ovest dell isola. Volendo prenotare con un bel po di anticipo per risparmiare qualche soldino ho inoltrato un po' di richieste però Al momento sto faticando a farmi dare risposte utili, come mai secondo te? Alcuni li abbiamo già visti L ultima volta che siamo passati ultimamente ma ciononostante ora non rispondono . Contavamo infatti di scegliere 3-4 appartamenti e una volta che fossimo li decidere in quale stare per i mesi successivi ... secondo te come è possibile? Inoltre per il noleggio di una vettura avresti qualche contatto diretto? Guardando sui rentcar on line vengono delle cifre che faremmo prima a comprare un auto usata... puoi aiutarci?
    Grazie in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gioia,
      quello che mi dici non mi pare strano e ti spiego il motivo.

      1. Il Sud Ovest dell'isola, a Ottobre di ogni anno, è preso d'assalto dai turisti Nord europei: ci sono più richieste che case disponibili all'affitto.

      2. I nordici sono i clienti preferiti dalle agenzie: non fanno domande, non creano problemi, pagano subito con largo anticipo.
      Tutte caratteristiche che gli italiani, me compresa, non hanno. Ecco perché NON ti considerano.

      Quello che tu vuoi fare "scegliere 3-4 appartamenti e una volta lì decidere in quale stare per i mesi successivi" non esiste. Se qualcuno ti ha risposto è per pura gentilezza, i più cestinano direttamente la mail.

      Se vuoi un appartamento per questo autunno sulla costa Sud-ovest, probabilmente sei già in ritardo. Io ho già prenotazioni fino ai primi di Marzo 2018 (da mesi).
      Se lo vuoi vedere prima di sceglierlo (ti capisco), dovresti sceglierlo ora.

      L'alternativa è cercare casa fuori dal circuito turistico. In questo caso puoi prenotare 15 giorni o più in un appartamento e poi, una volta sul posto, vai in agenzia e chiedi di vedere diverse case. Quelle che hanno e probabilmente saranno non saranno in zona turistica.

      Per l'auto a noleggio a lungo termine no, non ho nessun contatto diretto ho giusto consigliato ad un'altra coppia di chiedere alle compagnie di noleggio auto di comprare un'auto di seconda mano da loro visto che loro ne rottamano diverse ogni anno.

      Ad ogni modo trovi auto in vendita anche per strada, ne trovi parcheggiate con un cartello con scritto "te interesa?" Nel mio complesso ne vendono una a poco più di 6000€ una Citroen del 2011. Una volta in loco è più facile.

      Non spaventarti per il trattamento ricevuto, è normale. Questa è la mentalità che c'è qui su queste isole. Se può consolarti, capita costantemente anche a me.
      Buona serata.

      Elimina

PRIMA DI LASCIARE UN COMMENTO, LEGGI QUI:
1. Per cortesia, aggiungi almeno un nome o firmati: parlare con un "Anonimo" non è il massimo.
2. I commenti NON sono visibili immediatamente. Devono prima essere approvati poi saranno pubblicati, entro 48h.
3. Per ricevere le notifiche delle risposte lasciate al tuo commento spunta la voce "INVIAMI NOTIFICHE" (visibile sotto il tasto "ESCI").
In caso non ricevessi la notifica, dopo alcuni giorni, torna a vedere se ti ho risposto.

SPAM is blocked.

Search Engine Yandex.Metrica