RISTRUTTURARE CASA: consigli per risparmiare soldi sui lavori e i costi da sostenere

Ristrutturare casa da affittare
Sia che tu voglia ristrutturare casa o rinnovare un appartamento da affittare oggi spiegherò come è possibile sistemare un immobile spendendo il meno possibile, da solo, con il fai-da-te, o avvalendoti dell'aiuto di un professionista.

I temi trattati nell'articolo:

  • Come Ristrutturare una Casa: da dove iniziare con i lavori
  • Incentivi e detrazioni fiscali in corso
  • Ristrutturare con pochi soldi: consigli per risparmiare
  • Ristrutturare casa: Stima dei costi (preventivi mq)
  • Costo architetto: come spendere meno.
  • Come ristrutturare casa da soli (fai da te)
  • Come arredare un appartamento da affittare
  • Idee per rinnovare casa fai da te











 RISTRUTTURARE CASA parzialmente o totalmente



Come sai, se sei un lettore del blog, ho comprato casa alle Canarie: un piccolo appartamento che aveva bisogno di lavori di restauro e un rinnovo degli arredi datati.
Prima di comprare l'appartamento mi sono accertata che la struttura portante della casa e gli impianti fossero in buone condizioni per evitare spese eccessive iniziali dopodiché ho preparato un piano di lavori da sostenere e calcolato indicativamente la spesa che avrei dovuto sostenere.


Come si ristruttura una casa: consigli



Se anche tu ti trovi davanti a un appartamento da ristrutturare sappi che l'organizzazione è molto importante. Ti consiglio di prendere un foglio e scrivere nero su bianco le cose che avrai bisogno di sistemare seguendo l'elenco qui sotto. In questo modo puoi capire l'entità della tua ristrutturazione, se parziale o totale:

  • Valuta la qualità degli impianti, la struttura della casa e lo stato del tetto
Questi sono i lavori che ti costeranno di più. Dividili per priorità: lavori urgenti o rimandabili in un secondo momento (scrivi entro quanti anni).
  • Valuta quali mobili tenere e quali buttare 
Scrivi una lista di ciò che devi comprare e informati in comune o alla discarica del tuo paese riguardo le regole e i costi per lo smaltimento rifiuti.
  • Valuta se puoi salvare qualcosa 
Molte volte è sufficiente dare "nuova vita" alle cose che abbiamo. Con una mano di vernice e dei decori per abbellire il tutto (mobili, porte, mensole, sedie, pareti...) si possono fare miracoli.
Scegli uno stile e un colore dominante, misura i metri quadrati da pitturare o il numero di porte o mobili da ridipingere e compra il necessario (aggrappante e pittura, pennelli, rulli... ). Trova giornali vecchi da usare per ricoprire le superfici ed evitare che si macchinino e indossa vecchi abiti da buttare una volta finiti i lavori.
  • Valuta i lavori in bagno 
Devi rifare tutto o solo ottimizzare gli spazi o sostituire i sanitari? A volte è sufficiente sostituire una vecchia vasca da bagno con un box doccia per rendere il bagno più grande e attrattivo.

  • Valuta se ti servono nuovi elettrodomestici 
Se prevedi di comprare un frigorifero, un forno o una lavastoviglie puoi valutare se ci sono rimborsi fiscali per questi prodotti. In questo caso è necessario comprare elettrodomestici a basso risparmio energetico. Fai attenzione alla "classe" (A, B, C, A+). 

  • Scrivi gli arredi mancanti 
In questa lista dovrai aggiungere tutto quello che ti manca o vuoi sostituire: mensole, cuscini, salviette, pentolame, tende...




Articolo di approfondimento:




RISTRUTTURARE CASA:

Incentivi e detrazioni fiscali




Prima di iniziare i lavori vale sempre la pena sapere se ci sono degli sgravi fiscali a cui possiamo attingere. Il mio consiglio è quello di informarsi su siti attendibili e sempre aggiornati come:
In queste pagine potrai trovare la normativa aggiornata, la prassi per ottenere incentivi e detrazioni fiscali, quali articoli sono compresi e tante altre cose utili.
Anche i negozi specializzati, in cui comprerai la merce, possono aiutarti informandoti sulla giusta prassi per ottenere le agevolazioni fiscali.



IDEE PER RISTRUTTURARE CASA SPENDENDO POCO:

Preventivo dei costi



ristrutturare casa alle canarie
Se c'è una cosa che odio è voler fare dei lavori di ristrutturazione e non sapere quanto potrei spendere. Io voglio avere le idee chiare sui costi da sostenere prima di iniziare i lavori
Ogni casa si può abbellire sia che hai a disposizione 3000 o 20 mila euro. Quello che cambia sono i materiali: invece della radica userai un legno meno pregiato, invece del parquet preferirai una piastrella, invece della pittura super lusso ne userai una scontata con un colore basico ecc... 
Attenzione!... Non sono soluzioni scadenti, sono solo materiali meno pregiati (ma se affitti casa di pregiato rimarrà ben poco, valuta anche questo).



  1. RISTRUTTURARE CASA COSTI 


A volte non abbiamo nemmeno un'idea di quanto possa costare una ristrutturazione parziale o completa di un appartamento. Ci serve un metro di paragone anche per valutare se i preventivi proposti sono nella norma o un po' gonfiati.

L'idea è quella di sbirciare i prezzi proposti da qualche ditta edile. Non è necessario che l'azienda sia della tua città, a te serve solo capire di che prezzi si parla per determinati tipi di ristrutturazioni (Esempi di prezzi).

  2. Tu is mei che uan (2 appartamenti sono meglio di uno grande)

Consiglio sempre di comprare appartamenti piccoli che sono più affittabili e costano meno sia da ristrutturare che come spese di mantenimento.
Se hai un appartamento grande e non usi tutti gli spazi, valuta se può essere divisibile. Puoi creare due piccoli alloggi. Anche 2 monolocali sono più richiesti di un appartamento grande e possono farti guadagnare di più se messi a reddito.

In alternativa puoi tenere un alloggio per te e ricavarne un altro da affittare o vendere. Ciò ti permetterebbe di guadagnare soldi senza grosse difficoltà con un investimento iniziale per la ristrutturazione che andrebbe riassorbito dal guadagno della rendita o della vendita.

  3. Costo architetto per ristrutturazione: come risparmiare


Se hai bisogno di consultare un architetto per capire come utilizzare al meglio gli spazi o per vedere se è fattibile dividere casa e creare due appartamenti indipendenti, puoi optare per una soluzione economica. Affidati ad un servizio di architetti on-line.
Puoi cercare su Google i vari studi che offrono questo servizio. Ti consiglio di cercare per la parola chiave: Architetto online, anche solo per farti un'idea di cosa offre e i prezzi richiesti.

Ricerca personalizzata

4. Come trovare un professionista artigiano per il budget a disposizione.

Se non sei del mestiere o pratico dei lavori fai-da-te, alcuni lavori li dovrai delegare, per cui o ti fai aiutare dal partner o un amico volenteroso oppure puoi usufruire dei servizi proposti dai negozi specializzati come Leroy Merlin.
A questa pagina puoi trovare vari servizi:

  • Noleggio utensili
  • Noleggio di un veicolo
  • La certificazione energetica
  • La consegna a domicilio
  • Il taglio legno su misura e tanti altri servizi

preventivo tinteggiatura abitazione
Per i lavori più richiesti come tinteggiatura abitazione o rifacimento bagno ci sono dei preventivi standard a seconda della metratura dell'alloggio. Comodo perché puoi farti un'idea di quanto spenderai, prima di iniziare i lavori di ristrutturazione.




 
5. Come trovare merce scontata usando internet.

Non buttarti nella folla del sabato pomeriggio in uno dei tanti centri commerciali per comprare ciò che ti serve. Fai una lista di quello che devi comprare, siediti comodo davanti al PC, cerca i vari negozi specializzati vicino a casa tua come Leroy Merlin o BricoMan e compara i prezzi.
In queste pagine puoi vedere le offerte in corso nei vari reparti come: Ferramenta, rubinetteria, vernici... e vedere se c'è qualcosa che fa al caso tuo.
Segnati il codice su un foglio (o stampa quello che ti serve) e poi vai a comprarlo facendoti aiutare da un commesso. Farai più veloce e risparmierai.


  • In alternativa cerca lo stesso prodotto online in e-commerce sicuri come AMAZON. Io di solito compro qui oggetti per arredare casa perché scopro sempre nuove idee per arredare e salvar spazio in modo da sfruttare ogni angolo al meglio.





Come ristrutturare casa da soli 



Se vuoi lanciarti nel Fai-da-te ma non sei sicuro di come fare determinati lavori puoi aiutarti con:
fai da te per principianti
Mobile Tv, aggrappante bianco
verniciare mobili
Vernice nera con decorazione
Io ho usato tutte e tre le alternative e, pur non avendo mai fatto prima lavori di restauro da sola, devo dire che il risultato è stato soddisfacente. Per cui c'è speranza per tutti.






Interior designer o architetto



Non sempre è necessario cambiare casa o comprarne una più grande. Spesso una revisione degli spazi è più che sufficiente. Per fare questo puoi pensare di avvalerti di un Interior designer (professionista della progettazione d'interni) che possa darti delle idee basate sui tuoi bisogni rispettando i tuoi gusti, le tue esigenze e il tuo budget.

Per risparmiare sul tuo progetto puoi affidarti ad un progettista d'interni che lavora online.
Tutto quello che devi fare è fornirgli:
  • Planimetria del tuo alloggio
  • Lo Stile che ti interessa (total white, country...) 
  • Le tue Necessità (più spazio...) 
  • Tetto di spesa massimo da spendere per la ristrutturazione.
Un Interior designer può fare diversi progetti:

Progetto base: Solo la pianta del locale con le modifiche e le proposte di arredo/stile. Prezzi indicativi a partire dai 10 euro al mq.

Progetto completo: Pianta, stile arredi e Render (immagine elaborata al computer in 3D). Prezzi indicativi a partire dai 20 euro mq.

L'interior designer NON è un architetto. Il primo ti aiuta per la creazione di un bell'ambiente su misura per le tue esigenze. Non può operare per fare o autorizzare rifacimenti interni ed esterni ma solo consigliarti il look e il miglior modo per ottimizzare gli spazi.


Ristrutturazione casa:

Accorgimenti e arredi specifici per case da affittare





Se deciderai di mettere a reddito l'appartamento, magari per brevi periodi, dovrai considerare se affittare anche a:
  •  Ospiti con cani, con bambini piccoli o fumatori. 
In caso affermativo adotta degli accorgimenti utili come evitare:
  • Tappeti, dove il bambino può inciampare e il cane fare i bisogni
  • Tende lunghe in soggiorno o tenda doccia in bagno dove è più facile aggrapparsi, tirarle e staccarle
  • Lenzuola o tende confezionate con materiali infiammabili
  • Prese delle corrente scoperte dove il bambino può infilare le mani
  • Scalini, dislivelli
  • Angoli bassi e sporgenti
  • Finestre o balconi con una ringhiera bassa
  • Pittura delle pareti non lavabile o facile da macchiarsi

Se seguirai questi accorgimenti avrai meno possibilità di incorrere in problemi causati dai tuoi affittuari.

Articolo di approfondimento: Come arredare un appartamento da affittare.



Sommario



Bene, il lato teorico dei lavori di ristrutturazione casa è finito. Se hai seguito questi consigli dovresti avere:
  • Una lista di cose da fare e da comprare, 
  • Fatto una stima del costo da sostenere per i lavori di restauro
  • Trovato i giusti professionisti per aiutarti nei lavori più ostici
  • Imparato a fare lavori fai da te con il supporto di manuali, corsi e video


Ora non ti resta che prendere un periodo di ferie e dedicarti alla pratica! 
Se ti va puoi condividere i tuoi risultati postando sulla pagina Facebook del blog una foto del prima e del dopo e anche del durante...


Camera da letto, Prima
Camera da letto, Dopo
Salotto, Prima
Salotto, Dopo

Come sempre se l'articolo ti è stato utile, una condivisione è sempre molto gradita. Grazie... e Buona ristrutturazione! ^_^

Rimani aggiornato: Ricevi nella tua email l'ultimo articolo pubblicato sul blog


* indicates required












Articoli correlati:


1 agosto 2016

Nessun commento :
Posta un commento

NOTA: I commenti NON sono visibili immediatamente.
Se vuoi scrivere il tuo nome o nickname clicca su ["commenta come" NOME/URL] metti il Nome e clicca su "Continua".
Per ricevere le notifiche delle risposte lasciate al tuo commento spunta la voce "INVIAMI NOTIFICHE" (visibile sotto il tasto "ESCI").
Commenti spam non saranno pubblicati.

Search Engine Yandex.Metrica